Agire la parola – Workshop di teatro con Stefano Scandaletti

Pin It

L’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova lancia una open call per la partecipazione a un workshop teatrale in occasione del Festival Biblico, intitolato “Agire la parola“.

Il progetto è realizzato con la collaborazione di Stefano Scandaletti, attore e regista professionista.

Il Festival Biblico 2018 è dedicato al futuro, tema che connette al mistero del tempo che da sempre inquieta gli uomini e muove emozioni profonde che nutrono società, scienze, filosofie, religioni e arti.

Come di consueto, il Festival si interrogherà sul tema esplorando diverse discipline e punti di vista, cercando di tracciare più sentieri possibili per rispondere a una delle questioni che più contraddistinguono il nostro essere nel mondo.

Scopri gli altri appuntamenti del Festival con Progetto Giovani

Il workshop

Osservatorio sul futuro

con Stefano Scandaletti

dall’8 al 12 maggio 2018

L’osservatorio teatrale per giovani attori si propone di indagare le nuove modalità di relazione tra gli individui nella società. Il singolo è orientato a offrire la sua personalità, la sua esistenza speciale, sebbene questa venga filtrata da nuovi metodi di condivisione. L’uomo diviene mentale, virtuale, digitale e non più fisico; il suo corpo statico; il suo contatto privo di tatto.

Quattro giorni di studio e creazione sui modi della relazione che portano la persona a trasformare un proprio senso solidale – esigenza del singolo – in qualcosa che simula l’unione e produce, come unica re-azione, l’isolamento.

Il workshop teatrale si svolgerà presso lo Spazio35, al piano terra del Centro Culturale Altinate San Gaetano a Padova. È prevista una restituzione finale sabato 12 maggio alle 18:00, nell’ambito del Festival Biblico.

I selezionati

  • Dafne Abruzzino
  • Luca Piccolo Sandri
  • Nicolas Toselli
  • Francesca Piroi
  • Guido Sciarroni
  • Marina Missiato
  • Federica Ciminielli
  • Giulia Tiozzo
  • Lelio Naccari
  • Mariasole Nigro
  • Fonte Maria Fantasia
  • Mitch Salm
  • Annalisa Zanetti
  • Gloria Pellegrino
Stefano Scandaletti
Stefano Scandaletti è nato a Padova. Si forma a Venezia – alla scuola Giovanni Poli – e prosegue il suo studio a Trieste – al Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia.

L’incontro con Daniele Luchetti lo porta affrontare per la prima volta la macchina da presa. Prosegue con Liliana Cavani, Marco Tullio Giordana, Carlo Mazzacurati, Francesca Archibugi, Marcello Cesena, Mario Monicelli, Marco Turco, Matteo Bellinelli, Sergio Martino, Roberto Benigni, Gianluca Maria Tavarelli, Maurizio Zaccaro, André Téchiné, Joaquìn Oristell, Alessandro Rossetto, Claudio Fragasso, Miguel Alcantud.

Fonda nel 2011 la compagnia Indigena, assieme al regista Stefano Pagin, con il quale vince il Premio Off#2 – Teatro Stabile del Veneto e il premio Argot Off del Teatro Argot di Roma, con un monologo tratto da Orlando di Virginia Woolf. Viene diretto a teatro da Andrea De Rosa, Francesco Calcagnini, Luis Pasqual, Luca De Fusco, Alessandro Maggi, Pierluigi Pizzi, Lino Spadaro, Antonio Calenda, Natalino Balasso, Gigi Proietti, Paolo Valerio, Damiano Michieletto e Alex Rigola. Come regista porta in scena opere di Shakespeare e nuove drammaturgie. Nella regia video riceve il primo premio al Festival di Bellaria “Anteprima per il Cinema Indipendente Italiano” per il cortometraggio Giovedì.

Come partecipare

La call è rivolta ad attori che abbiano intrapreso o stiano seguendo un percorso formativo specifico e a drammaturghi/sceneggiatori, dai 18 ai 35 anni. I posti disponibili sono 15.

La partecipazione è gratuita. 

Per partecipare alle selezioni è richiesto l’invio del proprio curriculum artistico, accompagnato da una lettera motivazionale, entro il 22 aprile 2018 a pg.creativita@comune.padova.it.

La selezione avverrà a giudizio insindacabile dalla commissione selezionatrice composta da Stefano Scandaletti e dall’area creatività di Progetto Giovani. L’elenco dei partecipanti verrà pubblicato sul sito di Progetto Giovani entro il 26 aprile 2018.

Per i giovani selezionati è prevista la copertura delle spese di alloggio; le spese di viaggio per raggiungere Padova e il vitto sono a carico dei partecipanti.

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani – area Creatività
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel: 049 8204795
Mail: pg.creativita@comune.padova.it

Pin It