Autoscatto – Danza urbana al Portello

autoscatto

Giovedì 5 maggio, alle 20.00, presso la sala Teatro dell’associazione Fantalica di Padova in via Gradenigo 10, si svolgerà il primo incontro del laboratorio Autoscatto.

Autoscatto è un laboratorio aperto a tutti, in particolare agli studenti universitari che frequentano, vivono, attraversano il Quartiere Portello, con l’obiettivo di sostenere un dialogo tra il territorio e il mondo universitario.

Autoscatto da la possibilità di perfezionare i propri mezzi espressivi, acquisire tecniche performative specifiche e sperimentare linguaggi nuovi, per creare delle azioni urbane da portare tra la gente.

Autoscatto rientra nelle attività di Portello segreto, progetto patrocinato dal Comune di Padova, organizzato dall’associazione culturale Fantalica, vincitore del bando Culturalmente 2015 della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo.

Sono previsti 6 incontri (studio pratico delle tecniche performative, ideazione delle azioni urbane, allenamento e potenziamento fisico e vocale) e una performance-evento finale a Porta Portello.

Il laboratorio è curato dalla coreografa Alessia Garbo in collaborazione con la compagnia VIA, che da anni si occupa di
performing art su tutto il territorio nazionale.

La partecipazione è gratuita previa iscrizione all’associazione culturale Fantalica.

Per informazioni

Associazione Culturale Fantalica
via G. Gradenigo 10, Padova
Tel 049 2104096
Mobile 348 3502269