Bando Dimore – Residenza d’artista a Venezia

Fronde, grazie al contributo del Servizio Politiche Giovanili del Comune di Venezia (bando Venice in Translation), offre una residenza d’artista per sviluppare e realizzare un progetto di arte pubblica a Venezia.

Il progetto

Fronde nasce a Venezia con lo scopo di rimettere in discussione lo spazio pubblico della città attraverso interventi artistici, promuovendo uno scambio attivo e stimolando interazioni sociali tra le diverse comunità.

Con il bando “Dimore” vuole realizzare un progetto che contribuisca a riflettere sull’immaginario collettivo della città di Venezia, sul significato di abitare un luogo, sui confini tra spazi privati e pubblici.

Il progetto presentato dovrà tenere in considerazione almeno uno di questi criteri:

  • coinvolgere le diverse comunità locali (ad esempio i giovani);
  • esplorare spazi e luoghi inutilizzati o di difficile accesso o marginali;
  • innescare stimoli, idee, domande che possano lasciare un segno nelle persone che prenderanno parte al progetto.

L’artista selezionato rimarrà in residenza a Venezia per un periodo di 10 giorni complessivi, anche non consecutivi, tra metà marzo e metà aprile 2017.

La borsa comprende:

  • un alloggio per chi abita fuori Venezia;
  • uno spazio dove poter lavorare;
  • un rimborso delle spese di viaggio fino a 100 €;
  • un contributo di 300 €;
  • supporto curatoriale e logistico.

Come partecipare

Il bando è aperto ad artisti di ogni disciplina.

Per partecipare è necessario inviareciao@fronde.it:

  • scheda di partecipazione;
  • CV;
  • un file unico con 3 esempi significativi del proprio lavoro (foto, video, illustrazioni).

Scadenza: martedì 28 febbraio.

Bando Scheda di partecipazione

Per informazioni

Fronde
Campiello delle Erbe,  2003 – San Polo 30125 Venezia
Mail: ciao@fronde.it