Bando per la Scuola di Alta Formazione nel restauro

restauro-doratura

È aperto un bando per ammettere cinque allievi alla Scuola di alta formazione dell’Istituto centrale per il restauro e la conservazione del patrimonio archivistico e librario, Icrcpal, nato nel 2007 e con sede a Roma. Un’opportunità di inserimento in un campo sempre più cruciale per la conservazione del patrimonio culturale italiano, settore che ha bisogno di professionisti preparati e capaci.

Il corso

I diplomati acquisiranno basi storiche, scientifiche e tecniche, una solida preparazione per la pratica manuale, la capacità di ricerca e documentazione, di riconoscere le cause del degrado chimico, fisico e biologico, la capacità di progettare gli interventi di restauro e conservazione, oltre che di collaborare con figure professionali specifiche e di intervenire in situazioni di emergenza o catastrofe.

Scadenze

Si può presentare domanda entro il 4 luglio e gli ammessi frequenteranno i corsi da 300 crediti per conseguire un diploma equiparato a laurea magistrale LMR02 abilitante alla professione di “Restauratore dei beni culturali”.

Dal 21 al 23 settembre si svolgeranno le prove a Milano che prevedono un test attitudinale, una prova pratica e una orale. Oltre a una tassa di iscrizione, gli studenti saranno tenuti a versare la tassa regionale come contributo per il rilascio dei titoli di studio con valore legale.

Per informazioni

Per maggiori informazioni è possibile consultare il bando pubblicato sulla Gazzetta ufficiale.