Bando – Social NeetWork – Giovani Attivi


La Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, nell’ambito del settore Assistenza e Tutela delle Categorie Deboli, promuove il progetto “Social NeetWork – Giovani Attivi“, stanziando un fondo di 600.000 € volto all’erogazione di borse lavoro finalizzate a tirocini formativi e di inserimento/reinserimento lavorativo per giovani inoccupati o disoccupati, di età compresa tra i 16 e i 29 anni, non inseriti in un percorso di formazione.

Il progetto

L’obiettivo del progetto è di favorire l’acquisizione o il potenziamento di competenze tecnico-operative e di accrescere le opportunità di assunzione da parte dei giovani in cerca di un’occupazione. L’esperienza di tirocinio verrà svolta all’interno di enti del terzo settore, cercando in questo modo di favorire nei tirocinanti un’opportunità di riattivazione non solo professionale, ma anche di tipo motivazionale, sfruttando la rete di relazioni, solidarietà e sostegno che tali enti possono offrire.

La partecipazione è riservata a organizzazioni non profit e in particolare ad associazioni, fondazioni ed enti religiosi, aventi sede e operanti nelle province di Padova e Rovigo, che al momento dell’iscrizione possano dimostrare un’esperienza operativa di minimo tre anni. Ogni ente può presentare una sola richiesta, pena l’esclusione di tutte le richieste presentate.

Verranno attivati tirocini formativi o di inserimento/reinserimento lavorativo di durata complessiva di 500 ore, da svolgere in un periodo di minimo 4 e massimo 6 mesi. A tali tirocini sarà associata una borsa lavoro di 7 € l’ora, per un totale massimo di 3500 € a favore del tirocinante.

I tirocinanti dovranno:

  • avere un’età compresa tra i 16 e i 29 anni;
  • trovarsi in età lavorativa (dai 16 anni in su), aver assolto all’obbligo di istruzione (10 anni di scuola dell’obbligo) e al diritto dovere di formazione (18 anni o in alternativa il conseguimento di un titolo di scuola riconosciuto);
  • essere residenti o domiciliati nelle province di Padova e Rovigo;
  • non essere inseriti in percorsi di formazione e lavorativi;
  • non aver avuto esperienze di studio o di lavoro nei 3 mesi precedenti all’avvio del tirocinio;
  • non avere parentele con dirigenti o componenti degli Organi Direttivi dell’ente assegnatario del contributo;
  • non beneficare di una qualche forma di sostegno pubblico.

Come partecipare

L’iscrizione dovrà avvenire esclusivamente compilando l’apposita modulistica onlineentro e non oltre le 13:00 di venerdì 28 aprile, completando la registrazione con l’inserimento della documentazione richiesta nel bando.

A conclusione della procedura di selezione, prevista entro venerdì 16 giugno, nel sito della Fondazione verrà reso pubblico l’elenco degli enti assegnatari del contributo e l’entità dello stesso.

Scarica il bando

Per informazioni

Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo
Piazza Duomo, 15 – 35141 Padova
Tel.: 049 8234847 (riferimento: Alberto Bortolami)
Mail: giovani@fondazionecariparo.it