Bando straordinario di Servizio Civile Nazionale

servizio-civile-nazionale

È stato pubblicato un bando straordinario per l’attivazione di quasi mille nuovi progetti di servizio civile. Saranno 985 i volontari coinvolti su tutto il territorio nazionale, con un anno di contratto a 433,80 euro al mese di rimborso spese.

La distribuzione dei 985 volontari è ripartita in 823 giovani per progetti volti all’accompagnamento dei grandi invalidi e dei ciechi civili in Italia; 146 per progetti autofinanziati dal Ministero dell’Interno – Dipartimento per le libertà civili e l’immigrazione12 per il progetto “Ambiente e dintorni” rivalutato dalla Regione Sicilia; 4 per progetti autofinanziati dall’Autorità Nazionale Anticorruzione.

Per partecipare al bando occorre:

  • avere età compresa tra i 18 e i 28 anni (non aver superato il ventottesimo anno di età);
  • possedere la cittadinanza di un Paese membro dell’Unione Europea o di Paesi terzi purché in regola con le norme relative al soggiorno in Italia, secondo quanto previsto dal bando;
  • non prestare o aver prestato servizio civile in qualità di volontari, ovvero non aver interrotto lo stesso prima della scadenza prevista;
  • non essere impegnati nella realizzazione di progetti di servizio civile nazionale per l’attuazione del programma Garanzia Giovani alla data di scadenza del bando;
  • non avere rapporti di lavoro o collaborazione retribuita in corso, e non averne avuti nell’ultimo anno per periodi superiori a 3 mesi, con l’ente che realizza il progetto.

La scadenza per presentare domanda, corredata da tutti i documenti necessari, è fissata alle ore 14.00 del 31 Luglio 2015 stata posticipata alle ore 14:00 del 20 agosto 2015.

Scarica il bando completo

 

Scarica il bando completo