Bando – Venice in Translation

venice-in-translation

Il Servizio Politiche Giovanili del Comune di Venezia promuove il bando “Venice in Translation“, per favorire la realizzazione di percorsi innovativi negli ambiti del lavoro, della partecipazione e della creatività.

Il bando

Obiettivo del bando è promuovere attività per favorire una trasformazione culturale e sociale della città, agevolando così la costruzione di una comunità partecipata, condivisa e in grado di contaminarsi, capace di dare voce a tutto il patrimonio di saperi giovanili del territorio.

Ogni associazione può presentare un solo progetto in uno dei seguenti ambiti:

  • partecipazione e territorio: ideazione e realizzazione di percorsi e attività volti al coinvolgimento diretto della cittadinanza giovanile, attraverso iniziative mirate anche alla riqualificazione di spazi e aree della città considerati marginali;
  • cinema/video/teatro: produzione di un cortometraggio o altro prodotto multimediale che documenti la presenza dei giovani nella trasformazione culturale e sociale della città, oppure ideazione e realizzazione di un percorso teatrale che testimoni come i giovani possano incidere sui cambiamenti della città;
  • lavoro e social innovation: ideazione e realizzazione di iniziative e attività nel territorio che, anche grazie alla creatività e ai linguaggi digitali, individuino nuovi approcci al mondo del lavoro giovanile.

Come partecipare

Possono partecipare le associazioni giovanili presenti e attive nel territorio. Verranno selezionati e finanziati 12 progetti, per un ammontare di 36.000 € (3.000 € per ciascun progetto).

Ogni progetto dovrà prevedere obiettivi, modi e tempi di realizzazione e dovrà mettere in pratica un modello partecipativo. Le associazioni potranno partecipare inviando i materiali richiesti nel bando entro il 30 luglio 2016.

Scarica il bando

Per informazioni

Politiche Giovanili del Comune di Venezia
Tel: 041 2747650
E-mail: politiche.giovanili@comune.venezia.it