Caffè Rampanti con il FAI Giovani di Padova

fai-caffe

Sabato 14 maggio, dalle 10:00 alle 12:00, prendono il via i Caffè Rampanti, nuovo format di talk ideato dal Gruppo FAI Giovani di Padova per affrontare temi cari alla fondazione, ma in un modo diverso, lontano da accademismi e da forme seminariali.

Il rito del caffè, il sabato mattina, diventa l’occasione per unire la convivialità alla voglia di conoscere e approfondire. Un sabato al mese, a partire da maggio 2016, verranno proposti incontri, dibattiti, testimonianze, per invitare il cittadino a essere meno timoroso nei confronti del dibattito, e a vivere la città e il suo tempo con un occhio un po’ più critico.

Il programma

Il primo appuntamento sarà animato da Jacopo Gonzato, architetto attivo tra l’Italia e il Cile, che racconterà la sua personale ricerca tra architettura e suono, inteso come elemento di scoperta e di analisi dello spazio architettonico.

La rassegna continua con Valentina Baradel e Davide Tramarin, provenienti dall’Università di Padova, che indagheranno il dialogo artistico tra Padova e Firenze nel ‘400, svelando connessioni inaspettate.

L’ultimo appuntamento prima della pausa estiva sarà a cura di Ilaria Perin, che affronterà l’annosa questione della conservazione.

La cornice per i primi appuntamenti della rassegna è Casa della Rampa Carrarese, perla architettonica della Padova trecentesca, situata in via Arco Valaresso, 32. La partecipazione all’evento prevede un contributo simbolico di 2 euro. Dato il limitato numero di posti, è consigliata la prenotazione all’indirizzo faigiovani.padova@fondoambiente.it.

Per informazioni

FAI Delegazione di Padova
Casa della Rampa Carrarese
via Arco Valaresso, Padova
e-mail: faigiovani.padova@fondoambiente.it