Campi studio sul volontariato internazionale

L’associazione Servizio Civile Internazionale – SCI promuove il progetto “Volontariato VS Violence”, tre campi studio sull’impatto sociale che il volontariato internazionale ha avuto nel corso degli anni.

Il progetto

Volontariato VS Violence” è un progetto finanziato nell’ambito del progetto Europe for Citizens, Strad 1, Remembrance. L’iniziativa consiste in tre campi studio., il primo dei quali a Roma presso La Città dell’Utopia, dal 26 agosto al 3 settembre 2018.

Lo scopo del progetto è quello di fornire ai partecipanti gli strumenti necessari per comprendere la rilevanza del volontariato internazionale, specialmente in situazioni di conflitto o in periodi di cambiamento.

Ogni campo si svolgerà in un luogo diverso e si concentrerà  sull’analisi di differenti periodi storici: dal 1920 al 1945 per la Catalogna, dal 1945 al 1989 per l’Italia e dal 1989 a oggi per la Polonia. Al termine dell’esperienza, si terrà una conferenza finale a Atene, prevista per marzo 2019 per presentare, condividere e discutere i risultati del progetto.

Destinatari

La partecipazione ai campi studio è aperta a coloro in possesso dei seguenti requisiti:

  •  avere più di 18 anni;
  • essere cittadini di uno dei paesi membri dell’Unione Europea o di Albania, Macedonia, Montenegro, Serbia e Bosnia Erzegovina;
  • essere interessati al settore del volontariato e alla sua storia;
  • essere in grado di lavorare e comunicare bene in inglese.

I partecipanti saranno ospitati presso l’ostello La Città dell’Utopia, a Roma. Le spese di vitto e alloggio dei partecipanti saranno completamente coperte dal progetto e le spese di viaggio saranno rimborsate fino a un massimo di 120 euro. Non è richiesta alcuna tassa di iscrizione.

Per partecipare al campo studio di Roma, occorre compilare il modulo di partecipazione online e entro il 25 luglio 2018.

Per informazioni

Servizio Civile Internazionale
Via Cruto, 43 – 00146 Roma
Tel.: 06 5580644
Mail: info@sci-italia.it