Ciclo – Il circolo del lavoro

Pin It

circolo_dellavoro

Un nuovo modo per acquisire informazioni, condividere competenze ed elaborare strategie per orientarsi nella ricerca o nella creazione del lavoro. L’Ufficio Progetto Giovani presenta un nuovo ciclo di incontri rivolto a tutti i giovani della città di età compresa tra i 18 ed i 35 anni.

Un laboratorio aperto a cui partecipare occasionalmente o con continuità, in cui gli esperti via via incontrati aiutano il gruppo a collocare informazioni e conoscenze nei percorsi individuali, evolvendoli in apprendimenti utili a elaborare strategie proprie di ricerca attiva di lavoro o di occasioni capaci di creare nuove opportunità di crescita.

Uno spazio informale ma strutturato in cui disporre di postazioni multimediali per la ricerca di informazioni in diretta, grazie alle quali sperimentarsi ed essere accompagnati anche sulle piazze web del lavoro e della formazione.

Tutti gli incontri si terranno presso il Punto Giovani Toselli, in piazza Caduti della Resistenza (ex Piazza Toselli).

Per partecipare

La partecipazione è gratuita ma è richiesta l’iscrizione con una delle seguenti modalità:

Registrati online

Il programma

Giovedì 12 marzo | 10.45 – 12.30

Tutto quello che vorrei sapere sul mondo del lavoro e non ho mai osato chiedere
con Michele Marmo – formatore/orientatore agenzia Finis-Terrae (Novara)

Giovedì 26 marzo | 10.30 – 13.00

Come e dove ci presentiamo: curriculum, colloqui & co.
con Laura Zago – operatore Sportello Curriculum Ufficio Progetto Giovani

Giovedì 9 aprile | 10.30 – 13.00

Costruisco il mio brand personale tra social e real network
con Laila Groppi – operatore area Animazione

Giovedì 23 aprile | 10.30 – 13.00

La ricerca di lavoro all’estero tra mito e realtà

con Lucia Prudentino e Franco Berti – operatori Sportello Eurodesk – Ufficio Progetto Giovani

Spesso si ha una percezione molto enfatica di chi ha trovato lavoro all’estero: «ho mandato una mail dall’Italia, ho fatto il colloquio il giorno dopo, mi hanno assunto prima che finissi di parlare e, dopo due giorni, ho iniziato la mia vita all’estero con benefit e standard di vita inimmaginabili in Italia».

Nella maggior parte dei casi ci si dimentica di citare il percorso che ha preceduto questo passaggio: la preparazione, le criticità, ecc. Viene solo sottolineato il risultato di successo, assumendo l’idea che fuori dal nostro Paese non aspettino che noi con un contratto in mano.

È importante, invece, non farsi abbagliare da false aspettative ma approfondire la ricerca di informazioni sulle reali possibilità adatte alle competenze linguistiche e professionali, alle esperienze pregresse e alle capacità di spesa di ciascuno. Si tratta di una strategia essenziale che si tratti di ricerca di lavoro, di volontariato o di stage.

Questo incontro è dedicato all’orientamento dei partecipanti per l’acquisizione delle prime informazioni utili a valutare possibilità reali.

Giovedì 14 maggio | 10.30 – 13.00

Lavorare oggi, tra precariato e nuove opportunità

con Caterina IettiFondazione Adecco

La crisi economica globale ha ricalibrato la scala dei valori e le possibilità di impiego si sono diversificate, con il classico “addio al posto fisso”.

Oggigiorno è difficile parlare di carriera professionale come si faceva una volta. Occorre creare percorsi personalizzati che si adattino a passioni e inclinazioni, di pari passo con un mondo del lavoro che pretende sempre più flessibilità e versatilità.

L’incontro ha l’obiettivo di favorire lo scambio e il confronto fra chi desidera reinventarsi, anche se solo per scoprire nuove opportunità nel proprio settore, per chi è curioso di sapere quali opportunità abbia, per chi vuole mettersi alla prova con stage e apprendistati ma non sa da dove cominciare.

Giovedì 21 maggio | 10.30 – 13.00

Fra sogni e desideri, finalità e obiettivi

A chiusura del percorso avviato il 12 marzo, il Circolo del lavoro, invita anche chi non ha preso parte agli incontri precedenti a un appuntamento dedicato al bilancio di quanto fatto e a una riflessione su quanto si possa fare in un’ottica di ricerca attiva del lavoro: un’occasione per rinforzare la motivazione e il desiderio di affrontare nuove sfide e accogliere nuovi stimoli e richieste che potranno essere argomento dei prossimi laboratori permanenti.

Valorizzarsi sul web

Il ciclo di incontri si è arricchito di due sportelli dedicati alla valorizzazione di sé sul web e attraverso i social.

Dettagli »

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani – Punto Giovani Toselli
piazza Caduti della Resistenza, 7 – Padova
Mail: puntogiovanitoselli@comune.padova.it

Pin It