Con OPV torna Lessico Classico a 3 €

Pin It

lessicoclassico_2015

Continuando la fortunata tradizione dei concerti divulgativi del ciclo “Lessico Classico“, dal 12 marzo, l’Orchestra di Padova e del Veneto presenta tre nuovi appuntamenti, tutti in Auditorium del Centro Culturale Altinate San Gaetano alle 20.45, condotti dal musicologo Marco Bellano e dedicati all’Ouverture e al suo sviluppo nei secoli.

A metà fra intrattenimento divulgativo e concerto tradizionale, Lessico Classico è concepito per coinvolgere il pubblico di ogni età, sia che si avvicini alla sala da concerto per la prima volta sia che intenda approfondire in maniera nuova un repertorio già noto, trovando nuove ragioni per apprezzare quanto possa essere coinvolgente e stimolante l’esperienza dell’ascolto di un’orchestra.

Ridotto ai giovani

L’Ufficio Progetto Giovani, in collaborazione con OPV, segnala l’ingresso ridotto a 3 € a spettacolo per tutti gli under 30.

I biglietti sono in vendita al botteghino dell’Auditorium il giorno del concerto dalle ore 20.00.

Per il dettaglio del programma, consulta la locandina o visita la pagina dedicata di OPV.

Scarica la locandina

Ouverture

La rassegna 2015 propone un ciclo di tre appuntamenti, un viaggio nel genere della Ouverture che attraverserà le pagine più significative attraverso un itinerario di parole e musica alla scoperta degli uomini, delle idee e del mondo che ne hanno reso possibile la creazione.

Il 12 marzo una Ouverture di Lully, considerato il padre di questo genere nato in Francia verso la fine del Seicento, sarà seguita da brani di Purcell, Bach, Cavalli, Galuppi che illustreranno la nascita del genere nei vari contesti storico geografici, dall’Inghilterra alla Francia fino a Venezia, conducendo infine all’ascolto dell’Ouverture del Mitridate del giovane Mozart. L’OPV sarà guidata dal primo violino di Tommaso Luison.

Il programma del 14 aprile ripartirà dallo stesso Mozart, per spingersi verso i risultati più maturi di Haydn, Paisiello e Rossini, quando il genere dell’Ouverture acquisì una ben precisa identità. Sul podio di OPV il maestro Andrea Albertin.

Chiuderà il ciclo l’appuntamento straordinario del 5 maggio legato alla presentazione del CD Sony dedicato a Pleyel, con Sebastian Bohren al violino, Luca Bizzozzero sul podio e la partecipazione straordinaria di Matteo Costa, l’ingegnere del suono che ha curato la registrazione.

Per informazioni

Fondazione Orchestra di Padova e del Veneto
Tel. 049 656848
Mail: info@opvorchestra.it

Pin It