Concorso fotografico su esperienze di donne rifugiate

C’è tempo fino al 15 dicembre per partecipare al concorso fotografico “Shining a light”, che ha l’obiettivo di raccontare attraverso le foto esperienze di donne rifugiate.

Il progetto

Il concorso è organizzato dal centro culturale internazionale Muhammad Ali Center che promuove progetti ed eventi nei settori dell’istruzione, dell’equità di genere e della cittadinanza globale.

Sulla base del lavoro dell’UNHCR, l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati,  e della Women’s Refugee Commission, ai lavori fotografici viene chiesto di descrivere uno o più dei seguenti problemi relativi alle esperienze vissute dalle donne rifugiate:

  • violenza di genere;
  • mezzi di sussistenza;
  • formazione scolastica;
  • diritti e giustizia;
  • salute sessuale e riproduttiva.

Per partecipare

Possono partecipare sia fotografi amatoriali che professionisti (se di età inferiore ai 18 anni è richiesto il permesso parentale).

Le fotografie in concorso devono essere originali, non avere più di tre anni e non essere mai state pubblicate in stampa o sul web.

I premi in palio sono i seguenti:

  • primo premio di 1000 $;
  • secondo premio di 750 $;
  • terzo premio di 500 $.

I vincitori saranno tenuti a fare una donazione a un’organizzazione no-profit selezionata all’interno di una lista proposta dal centro.

Le iscrizioni al concorso vanno inviate entro il 15 dicembre 2017.

Per informazioni

Muhammad Ali Center
Mail: info@alicenter.org