CulturalMente – Bando per associazioni culturali

Pin It

La Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo lancia “CulturalMente“, il bando a sostegno delle associazioni senza scopo di lucro che operano nei settori dell’arte e della cultura, per promuovere lo sviluppo culturale, sociale e turistico del territorio delle province di Padova e Rovigo.

Il bando

Il bando CulturalMente 2017 selezionerà progetti su tre temi:

  • il potenziamento dell’offerta culturale del territorio di Padova e Rovigo, con l’obiettivo di ampliare il pubblico delle attività artistico-culturali anche attraverso le nuove tecnologie;
  • la valorizzazione delle diversità, per favorire una coesione sociale che includa tutte le persone;
  • la gestione di spazi urbani e suburbani degradati oppure di spazi pubblici come musei, teatri, aree protette, parchi, con particolare riferimento agli spazi di cui la Fondazione ha sostenuto il recupero

Requisiti

La partecipazione è riservata esclusivamente ad Associazioni Culturali senza finalità di lucro, aventi sede legale e operanti nelle province di Padova e Rovigo, che svolgano attività costante e consolidata in ambito artistico e socio-culturale da almeno tre anni. Inoltre, devono essere in possesso di almeno uno dei seguenti requisiti:

  • avere personalità giuridica;
  • essere iscritti al Registro Regionale delle Associazioni di Promozione Sociale;
  • essere iscritti al Registro Comunale delle Associazioni.

Le Associazioni partecipanti potranno partecipare con un solo progetto. Saranno escluse dal bando le Associazioni che si sono aggiudicate un contributo nell’ambito del bando Culturalmente Impresa.

Criteri di valutazione

Sono sette i criteri di valutazione considerati, con pesi differenti, ai fini della valutazione:

  • l’originalità del progetto (20%);
  • la capacità di innovazione del progetto (15%);
  • la gestione organizzativa dell’associazione e la sostenibilità economica del progetto (15%);
  • la presenza di strumenti di verifica e valutazione del progetto e dei risultati (10%);
  • la presenza di un cofinanziamento esterno (5%);
  • l’accessibilità, intesa come criterio premiante dei progetti pensati per (o con) le persone disabili (20%);
  • il coinvolgimento di risorse giovani nella gestione dell’associazione e nella realizzazione del progetto (15%).

Per iscriversi al bando, è necessario seguire l’apposita procedura online. La modulistica di iscrizione dovrà essere corredata dalla documentazione obbligatoria e deve pervenire entro le ore 13:00 del 15 marzo 2018.

Scarica il bando

Per informazioni

Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo
Tel.: 049 8234803 (dalle 9:00 alle 13:00)
Mail: culturalmente@fondazionecariparo.it

Pin It