Effetto CSI: miti e realtà delle scienze forensi spettacolarizzate

Venerdì 16 novembre il Mensa Italia, in collaborazione con il Comune di Padova e il consigliere Enrico Fiorentin, realizza una conferenza dedicata alle scienze forensi spettacolarizzate, il cosiddetto “Effetto CSI“.

L’appuntamento si svolgerà alle 18:00 presso lo Spazio 35, al piano terra del Centro Culturale Altinate San Gaetano. L’ingresso è gratuito con prenotazione obbligatoria.

L’incontro

La popolarità di alcune serie televisive ha condizionato la percezione del pubblico nei confronti delle scienze forensi e delle perizie scientifiche, causando un innalzamento delle aspettative che nella realtà non può essere soddisfatto come avviene sullo schermo.

Prendendo come caso emblematico l’informatica forense, un investigatore esperto di indagini digitali cercherà di far chiarezza tra mito e realtà, ricorrendo all’ausilio di esempi tratti da casi reali messi a confronto con sequenze di popolari film o serie TV.

L’incontro sarà condotto da Davide Gabrini, socio Mensa Italia, meglio noto nel regno informatico come Rebus. Si guadagna da vivere fin dal secolo scorso grazie ai reati informatici altrui, lavorando prima per la Polizia delle Comunicazioni, poi per la Squadra Reati Informatici della Procura di Milano e oggi per la Polizia Scientifica, affiancando sempre alla professione attività di ricerca e divulgazione indipendente.

Per informazioni

Mensa Veneto