Emily alla European Youth Week

Pin It

Emily Palermo è una volontaria del Corpo Europeo di Solidarietà inviata da Progetto Giovani a Madrid, dove è impegnata in un progetto di 11 mesi con l’associazione “Kifkif, Migraciones y Refugio LGBTI+”.

Grazie al concorso Erasmus+ Volunteering Awards, al quale ha partecipato con un breve video sulla sua esperienza di volontariato, ha avuto la possibilità di partecipare alla European Youth Week, che si è tenuta dal 29 aprile al 5 maggio 2019 presso il Parlamento Europeo a Bruxelles.

Ecco la sua testimonianza:

Durante i giorni 29 aprile – 5 maggio presso il Parlamento Europeo a Bruxelles si è svolta la European Youth Week alla quale ho partecipato come vincitrice del concorso video Erasmus+ Volunteering Awards.

Il tema dell’evento Democracy and Me è stato un invito a esplorare i modi attraverso cui la popolazione giovanile può prendere parte alle decisioni politiche e l’attivismo sociale per garantire la democrazia come valore comune.

In attesa delle prossime elezioni europee, tra il 23 e il 26 maggio, la Settimana della Gioventù è stata un mezzo per promuovere l’importanza del voto, per distinguere gli scenari e le proposte politiche attuali.

Oltre a conoscere da vicino gli stand dei partiti politici presenti, abbiamo avuto l’opportunità di assistere ad alcuni interessanti dibattiti che coinvolgono attualmente la politica. Si è parlato di migrazione e inclusione, democrazia e diritti umani, ricerca per la trasformazione digitale, ambiente, giovani e impiego, differenza/uguaglianza di genere in politica.

In rappresentanza del Corpo Europeo di Solidarietà, io e gli altri dieci vincitori del concorso, siamo stati coinvolti nella promozione delle attività svolte dai giovani che partecipano ai programmi Erasmus+/Corpo Europeo di Solidarietà e informati sulla possibilità di ulteriori progetti: Garanzia Giovani, programma Erasmus+ 2014-2019, European Solidarity Corps, European Youth Card, EU Space Programme, Eurodesk, Road Trip project.

L’evento è stato organizzato dalla Direzione generale per l’Educazione, lo Sport e la Cultura della Commissione Europea in collaborazione con il Parlamento Europeo, coinvolgendo altre aree della direzione generale della Commissione Europea.

Pin It