Il Corpo Europeo di Solidarietà è la nuova iniziativa dell’Unione Europea che offre ai giovani opportunità di lavoro o di volontariato, nel proprio Paese o all’estero, nell’ambito di progetti destinati ad aiutare comunità o popolazioni in Europa.

Si può aderire al Corpo Europeo di Solidarietà a partire dai 17 anni, ma bisogna averne almeno 18 per poter iniziare un progetto. I progetti saranno aperti a persone fino a 30 anni.

Cosa offre

Il Corpo Europeo di Solidarietà si compone di due sezioni complementari: le attività di volontariato e quelle occupazionali.

Sezione volontariato

La sezione volontariato offre ai giovani l’opportunità di svolgere un servizio volontario a tempo pieno in un altro Paese per periodi compresi tra 2 e 12 mesi. Si fonda sul Servizio Volontario Europeo (parte del programma Erasmus+) e su altri programmi di finanziamento dell’UE.

Per maggiori informazioni sulla sezione volontariato, puoi contattare l’area Spazio Europa e fissare un appuntamento per lo sportello “Attività di Volontariato (ex SVE)“.

Sezione occupazionale

La sezione occupazionale offre ai giovani opportunità di lavoro, di tirocinio o di apprendistato in un’ampia gamma di settori impegnati in attività solidali e che sono alla ricerca di giovani estremamente motivati e interessati al sociale.

La sezione occupazionale sarà istituita gradualmente attraverso partnership con enti pubblici, ONG e organizzazioni commerciali attive in questi ambiti. Per avere più informazioni sulla sezione occupazione puoi contattare l’area Informagiovani per fissare un appuntamento con lo sportello “Eurodesk”.