Fare ricerca sul fronte – Giornata di studio


Lunedì 13 marzo
, dalle 15:00 alle 17:00, presso l’Aula Magna di Palazzo Bo, l‘Università degli Studi di Padova realizza una giornata di studio dal titolo “Fare ricerca sul fronte“, in memoria di Giulio Regeni.

Il programma

Il tema della giornata è quello della ricerca sul campo in ambienti sensibili e ostili: fare ricerca “sul fronte”, in contesti segnati da conflitti molto forti o da una repressione che si fa violenta per effetto di scelte deliberate o ignoranza dei compiti e del ruolo dei ricercatori, può comportare rischi per chi opera in alcune realtà e campi disciplinari.

In questa giornata di studio l’Università di Padova intende affrontare alcune delle molte implicazioni legate al tema: la libertà di ricerca, il principio di responsabilità delle istituzioni accademiche, i fattori che possono alimentare ostilità nei confronti di chi si propone di ampliare la conoscenza. Interverranno alcuni docenti che, per interessi di ricerca, si sono già confrontati con simili questioni nell’ambito delle scienze politiche , sociali e storiche, e giovani ricercatori che racconteranno esperienze e aspettative sul tema.

Partecipano alla discussione:

  • Rosario Rizzuto – rettore dell’Università di Padova;
  • Patrizia Burra – prorettore alla formazione post lauream;
  • Renzo Guolo – Università di Padova;
  • Stefano Allievi – Università di Padova;
  • Leila El Houssi – Università di Padova.

La partecipazione è gratuita ma è necessaria la registrazione online.

Per informazioni

Università degli Studi di Padova
Associazione Dottorandi e Dottori di Ricerca Italiani – ADI
Fare ricerca sul fronte