Giovani (pre)occupati: percorsi formativi

giovanipreoccupati

Nel corso del 2015, il Centro Servizio Volontariato provinciale di Padova ha proposto alle associazioni di volontariato padovane il Bando “Raccolta di idee per la realizzazione di buone pratiche”, innovativo nel panorama veneto.

Una linea progettuale è in particolare dedicata ad attività di impegno in azioni di solidarietà di giovani, non impegnati in percorsi formativi nè lavorativi (c.d. N.E.E.T.).

Le proposte del tavolo di co-progettazione, consistono in una serie di iniziative rivolte ai NEET ovvero a quei giovani, le cui percentuali sono in costante aumento, che si trovano fuori dal mercato del lavoro ed allo stesso tempo privi di impegni scolastici.
Una fascia di popolazione particolarmente a rischio che necessita di essere rimotivata e coinvolta in attività che possano risultare utili anche a livello curriculare.

Le associazioni hanno delineato 4 proposte che vogliono fornire ai ragazzi strumenti utili per re-inventarsi anche in ambito lavorativo.

Laboratori pratici che vanno dall’informatica all’orticoltura passando per l’apicoltura che vengono intervallati da incontri formativi “motivazionali” necessari per arricchire il bagaglio teorico-culturale dei partecipanti

Saranno selezionati 16 ragazzi non occupati e non studenti, purché maggiorenni, ai quali verrà riconosciuta una borsa di studio fino ad un massimo di 500 euro lordi.

Per le informazioni relative ai singoli percorsi è possibile contattare direttamente le associazioni interessate mentre il colloquio di selezione verrà svolto nella sede del CSV di Padova nelle date 17 e 18 marzo 2016.

Le candidature vanno inviate entro il 16 marzo a progetti@csvpadova.org specificando nome, cognome, residenza, data di nascita, recapito telefonico e percorso di interesse.

Scarica la locandina

Per informazioni

Centro Servizio Volontariato provinciale di Padova
via Gradenigo 10 – 35131 Padova
centralino: 049 8686849
fax: 049 8689273
e-mail: info@csvpadova.org