#giovanipromesse16 – Mercoledì

Pin It

mercoledì_giopro

Mercoledì 25 maggio la rassegna “Da giovani promesse…” continua con altri tre appuntamenti: un seminario di approfondimento nel pomeriggio e le presentazioni di due giovani esordi in orario serale.

Alle 17:30, Beppi Chiuppani discute con Simone Benvenuti del modello universitario angloamericano e le sue ricadute sullo studio di lettere e scienze sociali, a partire dall’esperienza di un “cervello in fuga” negli Stati Uniti.

Dalle 19:00, Ilaria Gaspari presenta il terzo ospite straniero, François-Henri Désérable, e il suo “Évariste“; la traduzione dal francese è a cura di Francesca De Zotti. In seguito, Matteo Marchesini racconta l’esordio della stessa Ilaria Gaspari, “Etica dell’acquario“.

L’incontro pomeridiano si svolgerà presso il Centro Universitario di via Zabarella, mentre le due presentazioni si terranno in pizzetta San Nicolò.

Centro Universitario Padovano – 17:30

Beppi Chiuppani

Quando studiavamo in America” (Il Sirente)

con Simone Benvenuti

Leggi di più

6.quando-studiavamo-in-americaRomanzo d’idee sul sistema universitario americano, “Quando studiavamo in America” è uno dei primissimi testi letterari pubblicati in Italia sull’esperienza di un “cervello in fuga” negli Stati Uniti. Si tratta di un testo ibrido che rientra in una stagione di saggismo sperimentale: allo stesso tempo saggio, romanzo e memoir, e sfrutta la commistione dei tre generi proprio per sottrarsi a ciò che il protagonista dell’opera critica di più, ovvero l’eccessiva professionalizzazione del sapere umanistico e la sua deriva conservatrice e produttivistica.

 

 

 

6. chiuppaniBeppi Chiuppani, ha ottenuto il dottorato in Letteratura Comparata presso la University of Chicago, dove è stato per anni attento osservatore della società nordamericana. È narratore e saggista, e Medio Occidente è il suo primo romanzo.

 

 

 

Nato a Roma, Simone Benvenuti ha studiato presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Ha vissuto in Canada, Francia e Roma, dove attualmente vive e lavora. Ha collaborato con la Newton Compton Editori e il Gruppo Espresso. È autore di traduzioni dal francese e pubblicazioni di diritto costituzionale comparato e presidente della casa editrice Il Sirente.

Piazzetta San Nicolò – dalle 19:00

François-Henri Désérable

Évariste” (Gallimard)

con Ilaria Gaspari

Leggi di più

7.evaristeIl secondo romanzo di François-Henri Désérable – non ancora tradotto in Italia – è la biografia romanzata di Évariste Galois, prodigio della matematica e fervente repubblicano. La sua breve vita fu un crescendo tormentato di passioni frenetiche, che lo portarono a conoscere intellettuali e scienziati di spicco, partecipare alla Rivoluzione Francese e finire in carcere, fino a morire in seguito alle ferite riportate in duello, a soli vent’anni di età.

 

 

 

7.1.deserableFrançois-Henri Désérable (1987) con il suo primo libro, Tu montreras ma tête au peuple, ha ricevuto numerosi riconoscimenti e premi letterari. Évariste, il suo secondo romanzo, è considerato la rivelazione dell’anno 2015 secondo la rivista letteraria francese Lire.

 

 

8.ilaria-gaspari_2(ph stefano saporito)Ilaria Gaspari è nata a Milano nel 1986 e si è diplomata in Filosofia alla Scuola Normale di Pisa. Attualmente vive e lavora a Parigi, dove sta scrivendo una tesi di dottorato. Etica dell’acquario è il suo primo romanzo.

 

 

 

Francesca De Zotti, originaria della provincia di Venezia e laureatasi nel 2014 in mediazione linguistica presso l’istituto CIELS di Padova, sta concludendo il corso di laurea magistrale in interpretariato di conferenza presso la sede padovana dell’Università UNINT di Roma per le lingue inglese e francese.

Ilaria Gaspari

Etica dell’acquario” (Voland)

con Matteo Marchesini

Leggi di più

8.etica-dell-acquarioGaia è bella, egocentrica e infelice. Un giorno di novembre torna nella città in cui ha studiato, dopo un’assenza di dieci anni. A Pisa niente sembra cambiato, invece è cambiato tutto. Gaia ritrova gli amici di una volta e il suo amore dei tempi dell’università; ma a dividerli ci sono, ora, gli anni passati lontani e la morte di una compagna di studi, Virginia, avvenuta in circostanze oscure. L’inchiesta sul misterioso suicidio si snoda fra le vie della città e i collegi della Scuola Normale, fra ricordi sepolti e ossessioni che vengono alla luce.

 

 

8.ilaria-gaspari_2(ph stefano saporito)Ilaria Gaspari è nata a Milano nel 1986 e si è diplomata in Filosofia alla Scuola Normale di Pisa. Attualmente vive e lavora a Parigi, dove sta scrivendo una tesi di dottorato. Etica dell’acquario è il suo primo romanzo.

 

 

 

8_b_MarchesiniMatteo Marchesini è nato nel 1979 a Castelfranco Emilia e vive a Bologna. Poeta, narratore e saggista, oltre ad alcuni libri per ragazzi ha pubblicato la raccolta di versi Marcia nuziale (Scheiwiller 2009), le satire di Bologna in corsivo. Una città fatta a pezzi (Pendragon 2010), i ritratti letterari di Soli e civili (Edizioni dell’Asino 2012), e il romanzo Atti mancati (Voland 2013), entrato nella dozzina del premio Strega. Collabora con le pagine bolognesi del Corriere della Sera, con Radio Radicale, Il Foglio e il Sole24 ore.

Vai al programma completo

 

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Mail: progettogiovani@comune.padova.it

Pin It