“Green Kitchen”, mobilità internazionali nella ristorazione sostenibile

green_kitchen_cucina

CESCOT Firenze promuove “Green kitchen. Giovani cuochi in mobilità”, progetto per la mobilità internazionale di 60 giovani fra i 18 e i 29 anni in vari Paesi europei nel settore della ristorazione sostenibile e a basso impatto ambientale.

L’iniziativa, inserita nel programma Erasmus Plus KAI 1 finanziato dalla Commissione Europea, è in collaborazione con diversi enti privati di Spagna, Francia, Germania, Portogallo, Grecia e Lituania.

Il progetto

Il progetto vuole offrire agli stagisti la possibilità di:

  • acquisire e migliorare le proprie competenze tecnico-professionali nel settore della ristorazione sostenibile;
  • misurarsi con contesti e tipologie di organizzazioni diverse, che siano di stimolo anche nell’acquisizione e nel miglioramento delle competenze trasversali (organizzative e relazionali);
  • migliorare le competenze nelle lingue straniere, in particolare nella lingua veicolare (inglese);
  • incrementare le possibilità di occupabilità o miglioramento delle prospettive di carriera.

I Paesi di destinazione sono i seguenti:

  • 10 partecipanti – Germania (Berlino);
  • 10 partecipanti – Grecia (Salonicco);
  • 10 partecipanti – Francia (Marsiglia);
  • 15 partecipanti – Spagna (Madrid);
  • 10 partecipanti – Portogallo (Lisbona);
  • 5 partecipanti – Lituania (Vilnius).

Le mobilità si svolgeranno in 2 fasi di 7 settimane ciascuna. La prima mobilità avrà inizio nel mese di gennaio 2017, la seconda nel mese di giugno 2017.

Il progetto prevede la copertura dei costi di viaggio, vitto e soggiorno per gli stagisti entro limiti prefissati per Paese di destinazione.

Chi può partecipare

L’iniziativa è rivolta a 60 partecipanti di età compresa fra i 18 e i 29 anni:

  • neodiplomati delle scuole superiori (durata quinquennale) motivati a intraprendere professioni nel settore della ristorazione; in particolare, verranno privilegiati i possessori di titoli di studio rilasciati da istituti tecnici per il turismo;
  • neo-qualificati nelle professioni attinenti alla ristorazione (triennio istituto alberghiero o percorsi riconosciuti con rilascio di qualifica professionale riferiti alle figure del settore alberghiero e della ristorazione);
  • studenti maggiorenni nell’ambito del progetto di alternanza scuola-lavoro;
  • con una conoscenza basilare della lingua inglese.

La scadenza per la presentazione delle domande è venerdì 25 novembre.

Scarica il bando

Per informazioni

CESCOT Firenze
Piazza Pier Vettori n. 8/10 50143 Firenze
Tel.: 0552705306
Fax: 0552705265
Mail: g.beni@cescot.fi.it (Dott.ssa Gaia Beni)