I volontari ESC di Progetto Giovani si raccontano

Pin It

In questa sezione, raccogliamo settimanalmente le testimonianze dei volontari impegnati in progetti di European Solidarity Corps per i quali Progetto Giovani è ente di invio.

Per saperne di più, conoscere i progetti attivi e scoprire modalità e tempi di candidatura, consulta l’area Spazio Europa del nostro ufficio.

I racconti, le foto, le presentazioni e tutti i materiali che seguono sono stati prodotti direttamente dai volontari che hanno scelto di testimoniare la propria esperienza.

Angela in Finlandia

Tra buio perenne, falsi miti, insolite abitudini e temperature glaciali (ma solo all’esterno), la Finlandia è un Paese molto affascinante ma non sempre facile da vivere.

Angela, a Heinola da settembre 2019, con foto e didascalie, racconta com’è vivere lassù. Con un breve approfondimento sulla vita ai tempi del virus.

Per leggere le presentazioni e sapere di cosa stiamo parlando, clicca sui pulsanti qui sotto.

Angela in FInlandia Il virus in FInlandia

Eirini in Italia

Eirini è la volontaria greca in servizio a Progetto Giovani da settembre 2019. Ci racconta la sua esperienza con i laboratori didattici nelle scuole superiori di Padova, i tandem linguistici e le altre attività in cui è stata coinvolta negli ultimi mesi.

Quando è scattata la quarantena è rimasta a Padova, ma ha dovuto riadattare alla nuova situazione le molte delle attività che svolgeva.

Potete seguire il suo racconto cliccando sui pulsanti qui sotto e, per chi conosce il greco, leggere l’articolo che ha scritto per la sua organizzazione d’invio.

Eirini in Italia Eirini e la quarantena

Maura in Polonia

La testimonianza di Maura da Kilece, Polonia, dove sta svolgendo il suo progetto ESC in ambito educativo e sociale.

Ci racconta le attività della prima parte del suo progetto, tra workshop ed eventi pubblici, e come è cambiata la sua quotidianità in seguito all’emergenza Covid-19.

Maura in Polonia

Zuela in Repubblica Ceca

Zuela ci racconta la sua esperienza di volontaria del Corpo Europeo di Solidarietà in Repubblica Ceca ai tempi dell’emergenza Coronavirus.

Nel progetto sono state introdotte nuove attività, come la produzione e distribuzione di mascherine in tessuto, e le iniziative educative per intrattenere i bambini durante la quarantena sono diventate online.

Zuela in Repubblica Ceca

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Spazio Europa
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: 049 8204722
Mail: evs@comune.padova.it

L’immagine di intestazione è stata composta anche con elementi non di proprietà: Background vector created by freepik – www.freepik.com, people vector created by pikisuperstar – www.freepik.com.

Pin It