lavoro_stagionale_guida (10)

Per chi è interessato a viaggiare, migliorare le proprie competenze linguistiche e conoscere persone straniere, lavorare negli ostelli potrebbe essere un’opportunità da sfruttare. Le mansioni richieste sono di vario tipo: addetti alla segreteria, receptionist, addetti al ricevimento degli ospiti, personale impegnato in cucina, addetti alla pulizia delle camere e degli spazi comuni.

Fondamentale è la conoscenza delle lingue straniere, in particolare della lingua inglese utilizzata dai turisti in tutti i Paesi europei. Negli ostelli è possibile lavorare a tempo pieno e ricevere una regolare retribuzione, ma nella maggior parte dei casi in cambio di qualche ora di lavoro (orario part­-time) si riceve l’alloggio gratuito. Questa modalità di “scambio” permette di avere molto tempo libero che solitamente viene utilizzato per frequentare un corso di lingua o per svolgere un altro impiego part-­time.

Per candidarsi è possibile inviare il proprio CV e lettera di presentazione direttamente alle singole strutture o compilare il format on line nella sezione “Lavora con noi” presente in alcuni siti. Per gli ostelli nei paesi europei è necessario presentare la candidatura in lingua inglese.

Come cercare lavoro

Di seguito, i siti delle principali associazioni di ostelli della gioventù in Italia e in Europa:

Torna all’indice