MACONLINE – Workshop e storie dagli artisti di MAC

Pin It

L’ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova presenta MACONLINE, il format digitale di MAC-colab: workshop, immagini, segni e pensieri che Alicia Olaya, Giovanna Marin e Marcello Milani vogliono condividere durante questo periodo in cui l’accesso allo spazio di piazza De Gasperi è interdetto.

A causa di questa situazione di standby, il lavoro dei creativi della nuova edizione di MAC si trova di fronte alla necessità di ridefinire le sue modalità.

Abbiamo deciso di continuare a dare il nostro contributo a colorare lo scenario padovano, scegliendo di farlo online!

Il progetto

Secondo quanto previsto dal bando MAC, i tre creativi avrebbero dovuto svolgere alcuni laboratori rivolti agli abitanti di piazza De Gasperi e ai giovani, studenti e non, che vivono la città di Padova. L’obiettivo era quello di favorire un clima di partecipazione e condivisione, incentivare scambi di saperi e pratiche e contribuire così alla riattivazione del quartiere in chiave inedita e creativa.

A causa dell’emergenza sanitaria in atto, si è reso necessario cambiare prospettiva. Così, MACONLINE diventa l’occasione per mostrare da vicino il processo creativo e il lavoro artistico dei tre co-worker coinvolti nel progetto.

Seguendo MACONLINE sarà possibile:

  • partecipare a un workshop eco sostenibile dedicato alla piega della carta a cura di Alicia, “Creazioni in fogli di carta” [workshop sospeso];
  • osservare e ascoltare le storie illustrate e raccontate da Giovanna, vedendo le sue mani all’opera, per fantasticare sull’idea di casa con le “Immagini Manimate“;
  • sfogliare “Macazine“, la fanzine dedicata ai progetti degli artisti di MAC in cui leggere i dietro alle quinte di una vita d’artista, veder mescolare i colori con Marcello e la sua pittura e indagare la costanza e la dedizione che riversano gli artisti nella loro disciplina.

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Creatività
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: 049 8204795
Mail: pg.creativita@comune.padova.it

Pin It