Mostra #PuntoDiVista – Attimi sospesi

Pin It

punto_divista1

Dal 4 febbraio 2015, l’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Padova presenta una nuova iniziativa dedicata ai giovani che vivono in città volta ad agevolare la disponibilità di spazi per esprimere il talento e valorizzare le passioni della #GenerazioneMerito.

Il progetto

Il progetto “Punto di Vista”, curato dal servizio InfoSpazi dell’area Animazione dell’Ufficio Progetto Giovani, è realizzato grazie alla collaborazione di alcuni albergatori padovani.

L’obiettivo è quello di mettere a disposizione alcune sale degli alberghi per iniziative culturali giovanili e creare una partnership che permetta ad associazioni, gruppi e soggetti l’accesso agevolato a questi spazi attraverso l’Ufficio Progetto Giovani.

Le numerose richieste di consulenza degli ultimi mesi hanno portato alla luce l’esigenza di valutare, oltre agli spazi del Comune di Padova, la disponibilità dei privati. Da una prima mappatura delle sale disponibili in città, si è deciso di coinvolgere gli albergatori.

Punto di vista: scatti privati

Dalla collaborazione organizzativa tra il servizio InfoSpazi e la Camera Oscura Toselli, nasce l’idea di Punto di vista: scatti privati, la sezione del progetto dedicata alla fotografia: ogni mese, un giovane appassionato di fotografia e utente della Camera Oscura esporrà i suoi scatti all’interno degli spazi privati messi a disposizione dagli albergatori.

L’inaugurazione del primo appuntamento si terrà mercoledì 4 febbraio, alle 18:30, presso l’Hotel Plaza di Corso Milano, 40.

La mostra Attimi sospesi esporrà i lavori di Silvia Tiso, giovane fotografa padovana, accompagnati dai versi della poetessa Marta Telatin.

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani – area Animazione
rif. sportello InfoSpazi

Pin It