MSF – Tortura: cure mediche, tutela giuridica, impegno umanitario

Pin It

Medici Senza Frontiere, in collaborazione con il Comune e l’Università di Padova, martedì 14 maggio presenta il convegnoTortura: cure mediche, tutela giuridica, impegno umanitario“, che si svolge nell’auditorium del Centro Culturale Altinate San Gaetano a partire dalle 16:00.

Il convegno, a partecipazione libera e gratuita, propone una serie di interventi, intervallati da letture sul tema, volti a presentare, oltre ad una panoramica sui dati, sulle leggi e i diritti negati, un nuovo approccio medico multidisciplinare per affrontare gli effetti psicologici e i segni fisici sui soggetti vittima di tortura.

Programma

Saluti istituzionali

Assessore con delega a pace e cooperazione internazionale del Comune di Padova

Interventi

  • “Non puoi tornare, non puoi voltarti indietro”. Il fallimento delle politiche europee e nazionali – a cura di Eugenio Alfano, responsabile coordinamento rifugiati e migranti di Amnesty International Italia.
  • Le norme italiane e internazionali contro la tortura e il ruolo della Corte di Strasburgo – a cura di Paolo De Stefani, docente di Tutela internazionale dei diritti umani del Centro di Ateneo per i Diritti Umani “A. Papisca” dell’Università di Padova.
  • L’approccio interdisciplinare alle vittime di tortura e l’esperienza di MSF – a cura di Gianfranco De Maio, referente medico MSF per i programmi di cura per vittime di tortura.
  • Le ferite nei corpi e nelle relazioni – a cura di Don Luca Favarin, presidente Percorso Vita Onlus.
  • Rischi della medicalizzazione e psichiatrizzazione delle conseguenze della tortura – a cura di Gianfranco De Maio.

Modera gli interventi Elda Baggio.

Per informazioni
Medici Senza Frontiere onlus
Mail: info.padova@rome.msf.org
Tel.: 345 4638165

Pin It