Otto borse di studio per cantanti e strumentisti

Dal 27 marzo al 1 aprile 2017 l’Istituto Interculturale di Studi Musicali Comparati della Fondazione Giorgio Cini di Venezia, organizza la sesta edizione di Bîrûn, un ciclo di seminari di alta formazione in musica classica ottomana diretti da Kudsi Erguner, rivolti a musicisti professionisti e semi professionisti.

Quest’anno il tema scelto per il seminario è quello delle musiche delle corti del Khorasan e, più in particolare, quello delle opere del compositore Abd-al Qader Marâghî, considerato il maestro e l’inventore di diverse forme musicali. Il seminario si concluderà con un concerto pubblico dell’Ensemble Bîrûn, diretto da Kudsi Erguner, sabato 1 aprile.

La Fondazione Giorgio Cini, grazie al contributo del Ministero degli Affari Esteri di Turchia, offre per l’occasione otto borse di studio per cantanti e strumentisti che andranno a formare un ensemble.

Le borse di studio

Le borse di studio coprono:

  • quota d’iscrizione;
  • alloggio (presso la residenza del Centro Vittore Branca);
  • pranzi;
  • spese di viaggio (fino ad un massimo di 400 €).

Gli strumenti particolarmente richiesti sono:

  • flauto ney;
  • liuto a manico corto ‘ûd;
  • liuto a manico lungo tanbûr;
  • cetra su tavola kanûn;
  • vielle kemençe o yayli tanbûr;
  • percussioni (tamburi a cornice def o bendir; tamburo a calice zarb, timpani kudûm);
  • più di un cantante.

È richiesta ai candidati la capacità di leggere la musica secondo la notazione eurocolta e di studiare in anticipo il repertorio che verrà consegnato prima dell’inizio del seminario.

Come partecipare

Per partecipare alla selezione i candidati devono inviare alla segreteria dei seminari, entro e non oltre domenica 15 gennaio, il seguente materiale:

  • curriculum vitae con chiaro riferimento alla candidatura in oggetto;
  • registrazione musicale in formato mp3 o mp4;
  • improvvisazione (taqsîm) che comprenda diverse modulazioni fra vari maqâm.

L’esito della selezione verrà comunicato a tutti i candidati via mail e pubblicato sul sito della Fondazione. Se la qualità delle registrazioni sarà ritenuta adeguata, verrà realizzato un CD pubblicato dall’etichetta Nota Edizioni.

Scarica il bando

Per informazioni

Fondazione Giorgio Cini
Tel.: 041 2710357
Mail: birun@cini.it