Premio letterario La Giara

RAI e Rai Eri bandiscono la sesta edizione del premio letterario La Giara, ideato per dare spazio e visibilità a giovani scrittori italiani.

Il premio è riservato a scrittori di età compresa tra i 18 e i 39 anni, residenti in Italia.

Ogni partecipante potrà concorrere con una sola opera in prosa, in lingua italiana, originale e inedita. L’opera dovrà essere costituita da un romanzo; sono escluse le raccolte di racconti.

La lunghezza complessiva dell’opera non dovrà essere inferiore ai 180 mila e non superiore ai 300 mila caratteri (spazi inclusi).

Verranno preselezionati 20 romanzi, tra i quali la commissione nazionale deciderà, entro il 15 settembre, i tre romanzi migliori e il loro piazzamento.

La cerimonia di premiazione si terrà il 30 ottobre e il vincitore riceverà come premio la pubblicazione del romanzo nelle edizioni Rai Eri e percepirà una quota percentuale pari al 7% calcolata sul prezzo di copertina al netto dell’Iva.

Come partecipare

Il concorso è gratuito.

Per partecipare è necessario inviare a RAI (all’indirizzo postale del Premio corrispondente alla Regione di residenza con Raccomandata R.R. ovvero Corriere Certificato R.R.), in cinque copie in formato cartaceo e una in formato elettronico (chiavetta USB o CD Rom):

  • il testo completo e definitivo dell’opera;
  • una breve sinossi;
  • dichiarazione sostitutiva (allegato A);
  • copia di un documento d’identità in corso di validità.

La scadenza è venerdì 31 marzo.

Indirizzo postale della sede regionale del Veneto per l’invio dei materiali:

Premio La Giara – C/O Sede regionale Rai per il Veneto – Palazzo Labia, Campo San Geremia, Cannaregio 275 – 30121 Venezia

Bando Allegato A

Per informazioni

Rai Eri
Mail: info.premiolagiara@rai.it