Spazio 35 – Giovani protagonisti al Centro San Gaetano

Pin It

Spazio 35 è la nuova iniziativa del Centro Culturale Altinate San Gaetano, nata dalla collaborazione tra il Gabinetto del Sindaco e l’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova. Dopo la chiusura della mostra “Dinosauri. Giganti dell’Argentina”, parte un nuovo ciclo progettuale per le sale al piano terra, precedentemente destinate a spazio per lo studio.

Spazio 35 è un contenitore di iniziative, attività ed eventi dove i giovani saranno protagonisti; allo stesso tempo è uno spazio fisico, delimitato ma costantemente interattivo con il centro culturale e con la città. In linea con gli obiettivi specifici dell’Ufficio Progetto Giovani, ospiterà attività riguardanti gli ambiti del lavoro, della mobilità internazionale, della creatività giovanile, della formazione e della cultura.

I progetti

Inaugurato con l’esposizione e i laboratori di InsideComics, in occasione del Festival BeComics, lo spazio al piano terra si è aperto alla città con “Progetti Innovativi”, una serie di attività, workshop e conferenze che coinvolgono, con il laboratorio “I.E.A. MADE”, oltre quaranta studenti della Scuola di Ingegneria Edile-Architettura dell’Università di Padova guidati dal professor Edoardo Narne e che proseguiranno fino al 13 maggio prossimo.

Seguiranno interventi di promozione della creatività giovanile e l’incentivo alla produzione artistico-creativa sono elementi strategici e parte integrante dei processi di innovazione sociale, culturale ed economica necessari per lo sviluppo della città e della sua comunità. In quest’ottica, l’Ufficio Progetto Giovani vuole dimostrare come il sostegno alla creatività e alla produzione artistica e artigianale giovanile possa generare azioni positive e innovative per pensare al lavoro e alle nuove professioni. Lo fa, all’interno di Spazio 35, attraverso una serie di azioni specifiche: un ciclo di incontri dedicati alla stesura e alla presentazione del portfolio d’artista; workshop e incontri con artisti professionisti tra i quali il famoso street artist padovano, Tony Gallo; l’assegnazione – mediante l’apposita call MAC#2 con scadenza il 10 maggio – di postazioni di co-lab in sostegno alla produzione artistica e artigianale giovanile.

Ancora i giovani saranno i protagonisti, nel weekend del 17, 18 e 19 maggio, con una masterclass di teatro che si realizzerà in occasione del Festival Biblico in collaborazione con la compagnia Babilonia Teatri. Un’occasione unica per i giovani attori che affronteranno il tema del viaggio – tema ufficiale di questa edizione del festival – accompagnati da attori professionisti fino alla restituzione pubblica del lavoro svolto.

Convegni, incontri pubblici o riservati, esposizioni e momenti informativi e di formazione, animeranno lo Spazio 35 per tutta la primavera e l’estate 2017, fino al consueto appuntamento settembrino del Padova Vintage Festival.

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani
via Altinate, 71 -35121 Padova
Tel: 049 8204746
Mail: progettogiovani@comune.padova.it

Pin It