Una porta per il Duca

Pin It

UNAPORTAPER ILDUCA_sito (1)

Mercoledì 18 maggio 2016, alle ore 10:30 presso il Liceo delle Scienze Umane Duca d’Aosta di Padova, si terrà l’inaugurazione delle tre porte realizzate da La’Mas, Francesco Liggieri e Caterina Morigi, nell’ambito del progetto “Una porta per il Duca“.

Il progetto

L’Ufficio Progetto GiovaniAssessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Padova ha avviato una collaborazione con il Liceo delle Scienze Umane Duca d’Aosta di Padova per il progetto “Una porta per il Duca“. Per arricchire il patrimonio artistico della scuola, il Preside ha coinvolti numerosi artisti del territorio: a ciascuno è stata affidata la decorazione della porta di un’aula dell’Istituto, nell’ottica della creazione di una collezione permanente di arte contemporanea.

Il progetto artistico è pensato su misura per la scuola e, a partire dalle porte di tre aule, coinvolgerà un intero corridoio, in cui tre giovani curatori si occuperanno della selezione di artisti under 35, scelti dall’archivio GAI di Padova o incontrati nel corso di esposizioni viste negli ultimi anni.

La curatela di questo progetto è stata affidata a tre curatori under 35: Claudia Barato, Marco Tondello e Giorgia Volpin.

All’interno del progetto ha una particolare rilevanza anche il coinvolgimento degli studenti, attraverso incontri laboratoriali e workshop con gli artisti e i curatori, per avvicinarli ai linguaggi contemporanei delle arti visive.

Gli  artisti

La'Mas

La’Mas è un laboratorio di stampa a caratteri mobili nato a Piove di Sacco nel 2011. Il progetto è ideato e realizzato da Laura Masiero giornalista, pubblicista e copywriter, e Matteo Bertin progettista grafico. Entrambi lavorano nel settore della comunicazione.
L’obiettivo è quello di creare una piccola tipografia a caratteri mobili, che sia un luogo di sperimentazione e produzione, ma soprattutto diventi un luogo di incontro, di scambio con chi vuole avvicinarsi a questo mondo. Sono stati selezionati tra gli artisti dell’archivio GAI – Giovani Artisti Italiani di Padova per partecipare a Mediterranea 17 con il lavoro “In Profondità“.

Francesco Liggieri

Francesco Liggieri, nato ad Alessandria nel 1981, è un artista tradizionale, quasi d’altri tempi, tuttavia perfettamente a proprio agio in una contemporaneità veloce e in continua trasformazione da cui egli trae linfa vitale per il proprio lavoro. E’ passato attraverso l’uso di una serie di media e supporti diversi (tempera, olio, matita, ma anche legno, muro, mattone, carta, tela) raggiungendo uno stile sempre più personale, reso maggiormente consapevole e maturo dagli studi compiuti presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia.

Caterina Morigi

Caterina Morigi nasce nel 1991 a Ravenna. Laureatasi nel 2013 in Arti Visive e dello Spettacolo presso lo IUAV di Venezia, attualmente continua gli studi presso il medesimo ateneo frequentando il Corso di laurea magistrale in Arti Visive e Moda. Nel 2014 trascorre un periodo di studio a Parigi, presso l’università Paris8 – Saint Denis. Nel 2015 è assegnataria di uno studio presso la Fondazione Bevilacqua La Masa di Venezia.

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani – area Creatività
Via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.+39 049 8204795 Fax +39 049 8204747
e-mail: pg.creativita@comune.padova.it

Pin It