Viaggiare slow – Racconti e idee di viaggio a passo lento

Pin It

A seguito delle misure urgenti in materia di contenimento dell’emergenza da COVID-19, tutti gli incontri sono rinviati a data da destinarsi.

L’ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova organizza un ciclo di incontri dedicati allo “slow travel”, per chi vuole scoprire il vero piacere del viaggio, per conoscere davvero un luogo e assaporarne appieno cultura e costumi.

Viaggiare con lentezza significa rispettare le tradizioni e le persone, ma anche l’ambiente e l’ecosistema del territorio visitato. Si tratta di una modalità di viaggio che valorizza e promuove lo sviluppo dei territori, in un modo responsabile e sostenibile.

I mezzi di trasporto che meglio si adattano alla filosofia dello “slow travel” sono il treno, la bicicletta e i propri piedi. Tutti mezzi lenti, ma in grado di regalare al viaggiatore la possibilità di guardarsi attorno e respirare la vita dei luoghi e delle persone con cui entra in contatto.

Nel corso degli appuntamenti in programma si presentano idee e racconti di chi ha fatto del viaggio lento una scelta di vita.

Il calendario degli incontri

Tutti gli appuntamenti si svolgono negli spazi del nostro ufficio, al secondo piano del Centro Culturale Altinate San Gaetano. La partecipazione è gratuita, ma è necessaria la registrazione online attraverso il modulo disponibile nel dettaglio di ciascun appuntamento.

Incontro rinviato a data da destinarsi

mercoledì 18 marzo | 17:00

Cicloturismo

a cura di Maurizo Pavan

Scopri di più e iscriviti

Viaggiare in bicicletta è un modo economico e alternativo per visitare luoghi che fuoriescono dai classici itinerari turistici. Il cicloturismo è adatto a chi è sensibile alle tematiche ambientali e ha passione per la bicicletta come mezzo di trasporto e stile di vita, è curioso verso i luoghi sconosciuti al turismo di massa e ha una grande adattabilità agli imprevisti. Chi viaggia in bicicletta necessita di un’accurata preparazione e organizzazione tecnica. Il viaggiatore deve essere in grado di fronteggiare in modo autonomo il pernottamento e ogni evenienza o guasto meccanico che possono verificarsi durante il tour.

Durante gli incontri verranno fornite informazioni utili per chi viaggia in bicicletta, come la scelta della bici, la preparazione al viaggio fino a i consigli utili per riparazione e scelta degli accessori. Due incontri per chi è interessato ad intraprendere nuovi itinerari da scoprire in libertà.

I principali argomenti trattati sono:

  • turismo e cicloturismo: perché scegliere di viaggiare in bicicletta;
  • la bici da viaggio: scelta della bicicletta, parti che la compongono, messa a punto, regolazioni;
  • accessori, attrezzatura da viaggio;
  • norme di sicurezza, pronto soccorso;
  • alimentazione e preparazione fisica;
  • organizzazione del viaggio: località, tempi, periodo, percorsi, chilometri, dislivelli, tappe;
  • cartografia, guide turistiche, cartografia digitale e Gps;
  • meteorologia;
  • mezzi di trasporto pubblici + bici;
  • pernottamenti e analisi dei costi;
  • documentare il viaggio.

Maurizo Pavan, turista indipendente e docente in pensione di educazione fisica. Esperto promotore della mobilità ciclistica Uni.Vr 2019. Oltre ad aver viaggiato in molte parti del mondo, ha percorso le principali ciclovie italiane e europee. Cicloturista per passione, ama documentare i suoi viaggi attraverso la fotografia.

Iscriviti qui

Incontro rinviato a data da destinarsi

mercoledì 25 marzo | 17:30

Terra di Mezzo – Un sogno di sostenibilità

a cura di Francesco Loreggian

Scopri di più e iscriviti

Terra di Mezzo ha tra i suoi obiettivi primari l‘inclusione sociale, perseguita impiegando nella propria attività lavoratori portatori di difficoltà o svantaggio. Terra di Mezzo opera per costruire un legame positivo tra le persone e l’ambiente naturale, attraverso esperienze memorabili. Crede sia questo il modo migliore per rendere le persone custodi e coltivatori del territorio, all’interno di una società solidale, capace di accogliere e basata su relazioni positive.

I principali argomenti trattati sono:

  • dall’educazione ambientale al turismo sostenibile, un percorso di continuità;
  • dai Colli al mare: viaggi ed esperienze sui Colli Euganei e nell’angolo meno conosciuto della laguna veneta.

Francesco Loreggian, presidente della cooperativa sociale Terra di Mezzo. Esperto come guida naturalistica nel territorio dei Colli Euganei, è responsabile dei progetti dei settori educativi e dell’ospitalità.

Iscriviti qui

Incontro rinviato a data da destinarsi

mercoledì 8 aprile | 17:30

Viaggiare slow – L’esperienza di una travel blogger

a cura di Arianna Pellegrini

Scopri di più e iscriviti

Due giorni di nave per arrivare, 7 treni, 11 bus e 11 taxi per girare il Paese da nord a sud: è il viaggio in Marocco con i mezzi pubblici di Arianna Pellegrini. Nel corso dell’incontro racconta di questo e altri viaggi dal ritmo lento, senza auto e senza tour organizzati.​I principali argomenti trattati sono:

  • perché viaggiare con i mezzi pubblici;
  • esempi di viaggi con mezzi pubblici, da 1 settimana a 2 mesi;
  • consigli per viaggiare con i mezzi pubblici.

Arianna Pellegrini, una copywriter freelance appassionata di viaggi. Ha fatto il primo viaggio da sola a 18 anni, a 29 si è trasferita in Irlanda, a 37 è tornata in Italia e ha scelto la libera professione per viaggiare di più. I suoi viaggi sono lenti, organizzati in maniera indipendente, quasi sempre in solitaria, low cost e con i mezzi pubblici. È autrice del blog La Ragazza con la Valigia.

Iscriviti qui

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – area Informagiovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel.: 049 8204742
Mail: informagiovani@comune.padova.it

Pin It