Volontari a Bruxelles per un anno

Il Comitato d’Intesa di Belluno cerca due partecipanti per un progetto di un anno al Centro europeo di volontariato di Bruxelles. Il progetto rientra nella programmazione degli European Solidarity Corps e durerà dal 14 gennaio al 13 dicembre 2019.

Il progetto

I partecipanti lavoreranno come tirocinanti al CEV, ovvero il Centro europeo di volontariato, un importante ente che si occupa di coordinamento delle azioni del volontariato europeo con cui il CSV di Belluno ha già avviato alcune collaborazioni in passato.

Il progetto prevede la selezione di due figure:

  • un formatore che si possa occupare di condividere e organizzare progetti ESC, ricercare e formare volontari, mantenere le relazioni con soggetti pubblici e privati, disposto a viaggiare per l’Europa per promuovere ed organizzare varie iniziative legate al programma;
  • un esperto di comunicazione che possa promuovere le varie iniziative e incrementarne la visibilità sui vari canali.

Come candidarsi

Possono candidarsi giovani dai 18 ai 30 anni. È richiesta la disponibilità a viaggiare, esperienze pregresse nei settori richiesti, una buona conoscenza della lingua inglese e preferibilmente anche di altre lingue europee.

Il programma europeo copre le spese di viaggio, vitto, alloggio e fornisce un piccolo contributo mensile. Per ricevere informazioni più dettagliate e una consulenza sulla procedura di candidatura, scrivere all’area Europa del CSV Belluno all’indirizzo europa@csvbelluno.it.

Per informazioni

CSV Belluno
via del Piave, 5 – 32100 Belluno
Tel.  0437 950374
Mail: europa@csvbelluno.it