Volontariato alla Corte Europea

corte europea

La Corte Europea ha bandito un tirocinio che ha l’obiettivo di fornire nuove competenze in merito allo svolgimento delle procedure per la cooperazione internazionale seguite dal Consiglio di Europa, inclusa l’attuazione della Convenzione Europea sui Diritti Umani.

I tirocinanti dovranno assistere a conferenze promosse dalle organizzazioni che fanno parte dell’assemblea parlamentare del Consiglio di Europa.

Requisiti

Nazionalità di uno dei Paesi membri del Consiglio di Europa;
Volontà di acquisire competenze pratiche e conoscenza in merito al funzionamento del Consiglio d’Europa;
Ottima conoscenza di una delle due lingue ufficiali del Consiglio d’Europa, ossia inglese e francese.

Scadenza

Le domande vanno inviate entro il 28 novembre 2015.

Per informazioni

Maggiori informazioni e i documenti per la candidatura sono disponibili sul sito del Consiglio d’Europa.