NAVE – Call per artisti

Pin It

Il progetto Nave è stato ideato, progettato e realizzato da Gommalacca Teatro, durante il 2019 nello sviluppo di Aware – La Nave degli Incanti coprodotto con la Fondazione Matera-Basilicata 2019. Il progetto si inserisce in un filone che cerca di integrare l’arte nello spazio pubblico e il lavoro con le persone e i territori che abitano.

La Nave è un luogo di ricerca e indagine interdisciplinare. Uno spazio mobile aperto sul mondo, che privilegia e ospita il dialogo tra i cittadini e la comunità degli artisti e ricercatori.

La scadenza per inviare le domande è il 13 settembre 2020.

La call

La Nave è un luogo di residenza artistica e sperimentazione per le arti
performative, arti visive, e sperimentazioni digitali. In questo spazio, il team di Gommalacca e la comunità si aprono nuovamente alla scena creativa internazionale proponendo un’esperienza residenziale unica, alla ricerca di nuove rotte personali e collettive.

In qualità di membri temporanei della comunità, gli artisti e ricercatori in residenza, saranno accolti e incoraggiati a partecipare ai processi co-creativi generati attraverso l’esperienza di Matera 2019, facendo proposte, ponendo domande, impegnandosi con attività di ricerca e progettazione.

Consulta il bando

Come partecipare

Possono partecipare artisti che utilizzano diversi linguaggi espressivi (teatro, musica, danza, arte visiva), operatori culturali, attivisti, ricercatori, collettivi artistici con un progetto personale. Nave è interessata ad ospitare una diversità di pratiche artistiche, lingue e background che possano essere stimolo al dialogo e alla sperimentazione.

Per candidarsi è necessario compilare l’apposita procedura online. Le domande vanno inviate entro il 13 settembre 2020.

Per informazioni
Gommalacca Teatro
via Tirreno, 34/A – 85100 Potenza
Mail: info@gommalaccateatro.it
Tel.: +39 09711800378

Pin It