Il futuro conta – Campagna di educazione finanziaria

Pin It

Ultimo aggiornamento: 1 dicembre 2020

L’associazione Alumni dell’Università degli Studi di Padova, in collaborazione con l’ufficio Progetto Giovani, partecipa al progetto regionale “Il futuro conta“, una campagna di educazione finanziaria pensata per fornire ai più giovani, alle imprese e ai cittadini, strumenti utili all’approfondimento in materia di investimenti, risparmi e previdenza.

I prossimi incontri

3 dicembre 2020 | 16:00-18:00

Investimenti strategici e raccolta di capitali: le opportunità dell’Equity Crowdfunding

Scopri di più e iscriviti

L’incontro approfondisce il tema dell’Equity Crowdfunding, una forma di raccolta fondi online rivolta a un gran numero di interlocutori, sempre più diffusa a livello mondiale, che si caratterizza per la partecipazione dei donatori al capitale di rischio (ad esempio quote di S.r.l. o azioni di S.p.a. emesse da start-up o PMI).

Oltre alle partnership già avviate, questo appuntamento si avvale della collaborazione di Start Cube, incubatore universitario d’impresa dell’Università di Padova e di Job Campus. Partecipano all’incontro due professionisti del settore:

  • Alessandro Scutti, Co-founder e Amministratore di StarsUp, piattaforma di equity crowdfunding con focus su startup e PMI innovative
  • Sonia Gennaro, Marketing & Communication Manager di LITA.co, una piattaforma di equity crowdfunding che si occupa di Impact Investing, ovvero di investimenti in imprese ad elevato impatto sociale ed ambientale.

Scopri il programma completo e iscriviti

10 dicembre 2020 | 11:00-13:00 e 14:00-16:00

Design sprint: Come applicare la gamification a progetti Fintech

Scopri di più e iscriviti

L’incontro ha l’obiettivo di chiarire i meccanismi psicologici alla base di come viene percepito il denaro e si fanno gli acquisti, in un’esperienza immersiva pensata per un gruppo di giovani chiamati a sviluppare un progetto innovativo.

Il “design sprint” intensivo si svolge nell’arco di 4 ore, in modalità online. Lo conducono due innovation coach d’eccezione: Edoardo Parisi e Marco Segatto, i founder di ProjectFun, la prima community italiana sulla gamification.

L’evento è aperto a tutti e non servono conoscenze pregresse. È necessaria l’iscrizione attraverso l’apposito modulo online.

Scopri il programma completo e iscriviti

L’iniziativa

Grazie all’alleanza con le quattro università venete (Università Ca’ Foscari di Venezia, Università degli Studi di Padova, Università degli Studi di Verona, Università Iuav di Venezia) e con il mondo della scuola (Ufficio Scolastico Regionale del Veneto, Fondazione per l’educazione finanziaria e al Risparmio), per un intero anno e su tutto il territorio regionale, saranno organizzati centinaia di seminari, eventi, lezioni.

Gli incontri aperti al pubblico saranno tenuti da esperti che, con un linguaggio alla portata di tutti ed esempi concreti, aiuteranno le persone a capire meglio diversi temi dell’economia e quindi a crescere sia come risparmiatori sia come investitori.

Gli argomenti affrontati nei diversi eventi comprenderanno ad esempio tasse e fisco, bilancio familiare, acquisto della casa, strumenti assicurativi, comportamenti di vita sostenibile, opportunità di finanziamento per il no-profit, conoscenza dei mercati, tolleranza al rischio, ludopatia, crack bancari e truffe.

Un’attenzione speciale è riservata ai giovani perché, in un mondo del lavoro in evoluzione e con l’aspettativa di vita che si allunga, è importante fin da subito pensare al proprio futuro previdenziale.

Gli incontri sono gratuiti e il programma, in continuo aggiornamento, può essere consultato nella pagina dedicata all’interno del sito del progetto.

Per informazioni
Associazione Alumni dell’Università degli Studi di Padova
Il futuro conta
Mail: ilfuturoconta@regione.veneto.it

Pin It