Anime Verdi 2020 – Festival di giardini aperti

Pin It

Il 26 e 27 settembre torna a Padova “Anime Verdi“, la terza edizione del festival che apre i portoni dei giardini pubblici e privati, alla scoperta gli spazi verdi più belli, curiosi e inattesi della città.

Anime Verdi è un’iniziativa di Progetto Giovani del Comune di Padova e della cooperativa sociale Il Raggio Verde in collaborazione con Xena.

Anime Verdi ha ricevuto il patrocinio dell’Università di Padova e la collaborazione di Solidaria e CSV di Padova, in rete con Gruppo Giardino Storico Università di Padova, Società Amici del Giardinaggio di Padova, Il Giardino Segreto e Artemartours.

​Il festival 2020

Più che mai, negli ultimi mesi abbiamo capito quanto possa essere preziosa la disponibilità di un’oasi verde o anche solo di un terrazzo o un affaccio su un paesaggio in grado di offrire ristoro. Con questa rafforzata consapevolezza, l’edizione 2020 di Anime Verdi assume ulteriori valenze: riscoprire il valore e la necessità di un rapporto equilibrato tra uomo e natura, città e paesaggio e riconoscere, nel giardino, il luogo in cui questa relazione si esprime in una bellezza fatta di cura, storia e benessere.

Sono 31 i giardini privati o abitualmente non accessibili che, quest’anno, apriranno le porte al pubblico, 10 dei quali assolutamente inediti. L’organizzazione ringrazia i proprietari per aver accettato di condividere questi tesori, i volontari che avranno cura di custodirli e i visitatori che, certamente, sapranno rispettare le norme necessarie per il regolare svolgimento della manifestazione.

Grazie alla collaborazione con il festival Solidaria, che si svolge nelle medesime giornate, e al Centro di Servizio per il Volontariato di Padova, l’iniziativa si colloca nell’ambito delle manifestazioni di Padova Capitale Europea del Volontariato 2020: tutti gli incassi della biglietteria saranno devoluti al progetto “Per Padova noi ci siamo”, nato in risposta all’emergenza sociale generata dalla crisi sanitaria che stiamo ancora vivendo.

Scopri tutti gli appuntamenti in programma Scarica la mappa

I giardini aperti

Scoprili tutti

  • Via Zabarella, 82 (solo 26 settembre)
  • Via Altinate, 116 (solo 27 settembre)
  • Via S. Giovanni di Verdara, 54 – new
  • Via E. Vendramini, 28 – new
  • Via S. Giovanni di Verdara, 123 (solo 27 settembre – ingresso consentito solo con documento d’identità) – new
  • Via Raggio di Sole, 2 – new
  • Via Monte Gallo, 9 (solo 27 settembre con orario continuato 10:00-18:00)
  • Via Francesco Piccoli, 6 – new
  • Via Alicorno, 7 bis
  • Piazzale Santa Croce, 44 – new
  • Via P. Paoli, 14 – new
  • Via Dimesse, 25 (solo 27 settembre)
  • Via Euganea, 48
  • Riviera S. Benedetto, 88 – accessibile ai disabili se accompagnati
  • Via Marsala, 59
  • Via Marsala, 49 (solo 26 settembre) – new
  • Via San Francesco, 94 – ingresso ridotto al Musme per gli iscritti ad Anime Verdi
  • Via del Santo, 57 (solo 26 settembre)
  • Via Galileo Galilei, 36 (solo 26 settembre) – new
  • Via Galileo Galilei, 17
  • Via S. Francesco, 118
  • Via Cesare Battisti, 241 (solo 26 settembre) – new
  • Via Bartolomeo d’Alviano
  • Piazza del Santo, 11 (orari ridotti 10:00-12:00 e 15:00-17:00) – luogo di preghiera, si prega di rispettare il silenzio
  • Prato della Valle, 56
  • Via Michele Sanmicheli, 65
  • Via Giuseppe Ferrari, 2/A (orari ridotti 10:00-12:00 e 15:00-18:00) – luogo di preghiera, si prega di rispettare il silenzio
  • Prato della Valle, 80 (solo 27 settembre)
  • Prato della Valle, 21
  • Via Seminario, 29 – new
  • Via Rogati, 17

Come funziona

I giardini sono aperti nelle giornate di sabato 26 e domenica 27 settembre 2020, dalle 9:30 alle 13:00 e dalle 14:30 alle 19:00.

  • Per accedere ai giardini è necessario munirsi del braccialetto acquistabile in prevendita;
  • Il braccialetto d’ingresso è valido per l’intera durata del festival purché sia indossato in modo visibile e non presenti segni di danneggiamento;
  • Non è consentito l’ingresso agli animali, di qualsiasi taglia;
  • Gli ingressi dei giardini sono indicati dalla segnaletica di Anime Verdi e dalla presenza dei volontari che hanno il compito di regolare gli accessi nel rispetto delle normative di sicurezza, del distanziamento e della capienza dei giardini;
  • L’organizzazione si scusa anticipatamente per eventuali code e consiglia di seguire le indicazioni fornite all’atto dell’iscrizione per evitare assembramenti. Sui canali social del festival saranno sempre disponibili informazioni e indicazioni in tempo reale;
  • La manifestazione si terrà anche in caso di maltempo.

Le prevendite

I biglietti sono acquistabili solo in prevendita online o presso l’infopoint di Piazza delle Erbe:

  • Online: su Eventbrite con un piccolo costo di commissione e il ritiro del braccialetto presso l’Infopoint
  • Biglietteria: Piazza delle Erbe, 52 dal 7 al 25 settembre dalle 17:00 alle 19:00

Per garantire il distanziamento, il numero dei biglietti emessi è limitato. Si consiglia, pertanto, di provvedere all’acquisto in anticipo. Qualora non si esaurissero in anticipo, durante la manifestazione i biglietti saranno acquistabili solo on-line.

Durante i giorni di apertura dell’Infopoint è possibile ritirare il kit del festival (braccialetto e mappa), su presentazione dei titoli di acquisto del biglietto.

  • Ingresso intero: € 7
  • Ingresso ridotto under 25: € 5
  • Ingresso gratuito: disabili, bambini sotto i 15 anni d’età accompagnati da adulti con braccialetto

Infopoint e shop

L’infopoint di Piazza delle Erbe, 52 è attivo nei seguenti giorni e orari:

  • 25 e 26 settembre, dalle 8:30 alle 19:00;
  • 27 settembre, dalle 8:30 alle 17:00.

Misure di contrasto al contagio

Anime Verdi invita tutti i visitatori a collaborare attivamente alla riuscita del festival, che in questa edizione richiede l’adozione di particolari misure utili a tutelare la salute di tutti. L’organizzazione si scusa anticipatamente per il possibile aumento dei tempi di attesa per l’accesso ai giardini, per di poterne godere con congrui tempi di visita, nel clima di familiarità che caratterizza la manifestazione.

Al fine di garantire il corretto svolgimento dell’iniziativa, nel rispetto delle vigenti disposizioni sanitarie e delle disponibilità di accoglienza dei proprietari, l’organizzazione del festival ricorda le seguenti indicazioni:

  • obbligo dell’uso della mascherina in coda e all’interno dei giardini, ad esclusione dei minori di 6 anni;
  • disponibilità di gel igienizzante all’ingresso di ogni giardino;
  • evitare assembramenti nei giardini e in prossimità degli accessi;
  • mantenere la distanza di un metro in coda;
  • attenersi alle indicazioni dei volontari;
  • utilizzare i canali social del festival per ricevere aggiornamenti in tempo reale.

Un Festival ecologico, solidale e family friendly

Anime Verdi punta ad essere un’occasione di sperimentazione e sviluppo di comunità attraverso:

  • un’attenzione ai più piccoli con l’ingresso gratuito per tutti gli under 15, il rilascio di un braccialetto personalizzato e di un passaporto per collezionare i timbri di tutti i giardini;
  • un’attenzione alle nuove generazioni, con l’ingresso ridotto per gli under 25 e il coinvolgimento attivo di uno staff di oltre 100 volontari, vero motore e anima del festival;
  • un’attenzione all’ambiente assegnando allo staff borracce di alluminio e consigliando l’uso di acqua pubblica, segnalando sulla mappa le fontanelle dalle quali è possibile bere e rifornirsi. Tutti i materiali sono prodotti nel rispetto del pianeta e la manifestazione è certificata secondo le norme ISO 14001 a tutela dell’ambiente;
  • un’attenzione all’inclusività, promuovendo eventi in modalità partecipata, favorendo l’accessibilità e devolvendo gli incassi di questa edizione al progetto “Per Padova noi ci siamo” in collaborazione con Solidaria e CSV Padova, a sostegno delle famiglie e persone colpite dal disagio sociale ed economico conseguente alla pandemia.

Per informazioni
Anime Verdi
Segreteria del festival c/o PG Toselli 3.0
piazza Caduti della Resistenza, 7
Tel: 049 8722657
Mail: info@animeverdi.it
Fb: @AnimeVerdi
Ig: @animeverdi

Pin It