Corso – Il Clown Teatrale

Pin It

clownteatrale

Sabato 14 e domenica 15 novembre, dalle 10:00 alle 18:00, presso la sede dei Carichi Sospesi in piazza Caduti della Resitenza 3, si terrà il workshop sulle tecniche di clownerie “Il Clown Teatrale” condotto da Marco Caldiron dei Carichi Sospesi.

Il laboratorio è inserito nella programmazione di Gener@zioni in Corso.

Il corso

Pensate ad una piazza, affollata. La gente corre attraversandola distrattamente, qualcuno si ferma per accendersi una sigaretta, altri si incontrano e si stringono la mano. Una coppia si bacia appassionatamente.

Al centro un bambino. Guarda incantato ogni cosa. Sorride e non ha paura di guardarvi negli occhi. Quel bambino è un Clown.

Il Clown gioca e il suo è un gioco semplice, non c’è malizia nel suo sguardo, si muove tra il mondo e tutto lo sorprende, ogni cosa diventa una scoperta. Attraverso alcune delle fondamentali tecniche di clownerie affronteremo un breve percorso che ci porterà ad esplorare il particolare mondo del nez rouge.

Il laboratorio affronterà le particolari caratteristiche del Clown che vive dentro di noi, esplorando il nostro rapporto con il mondo.

Programma del corso:

  • la respirazione del Clown;
  • i motori del corpo e le camminate;
  • la più piccola maschera del mondo;
  • il corpo clownesco;
  • l’augusto e il Clown bianco;
  • lo sguardo del Clown;
  • il bid;
  • le improvvisazioni:
  • noi e il Clown;
  • noi, il Clown e gli oggetti;
  • le famiglie dei Clown.

Il formatore

Marco Caldiron, regista e formatore, ha curato la messa in scena di numerosi spettacoli teatrali. Nel 2003 è tra i fondatori dei Carichi Sospesi, cura le direzioni artistiche di diversi festival tra cui il festival internazionale di Carole (VE) “La Luna nel Pozzo” giunta alla 20^ edizione. Nel 2005 dirige lo spettacolo “eMMe” semifinalista al premio Scenario 2005, nel 2008 “Undici del mattino” presentato nel 2008 al festival Teatri delle Mura di Padova e finalista alle Voci dell’Anima 2009, nel 2011 “Groppi d’amore nella scuraglia” testo di Tiziano Scarpa selezionato al Premio Off del Teatro Stabile del Veneto.

Per partecipare

Iscriversi ai corsi è semplicissimo! Basta compilare il modulo online con i propri dati. Le iscrizioni devono essere effettuate entro il 10 novembre.

Gli iscritti saranno contattati per confermare la propria iscrizione e versare il contributo di partecipazione di 50 €.

Registrati online

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani – area Animazione
Mail: padovapglabs@gmail.com
Tel: 049 8204798 il martedì dalle 13:00 alle 18:00 (sede di Progetto Giovani)
Tel: 049 8722657 il venerdì dalle 17:00 alle 19:00 (sede di Punto Giovani Toselli)

Pin It