Festival biblico 2018

Pin It

Dal 3 al 27 maggio 2018 torna il Festival Biblico, rassegna culturale diffusa promosso da Diocesi di Vicenza e Società San Paolo: un mese di appuntamenti che coinvolgeranno le città e le province di Vicenza, Verona, Padova, Rovigo e Vittorio Veneto per interrogare e interrogarsi, attraverso diversi linguaggi e da diverse prospettive, su quello che la Bibbia ha, oggi, da dire sul futuro, cercando di tracciare più sentieri possibili per rispondere a una delle questioni che più contraddistinguono il nostro essere nel mondo.

Perché quella sul futuro è una domanda che ci connette al mistero del tempo che da sempre inquieta gli uomini e muove emozioni profonde che nutrono società, scienze, filosofie, religioni e arti. In questa prospettiva il Festival Biblico prosegue il proprio cammino nel progetto di scoperta – e riscoperta – del “Libro dei libri” e lo fa, ancora una volta, attraverso una pluralità di voci che indagheranno, ciascuna dal proprio punto di vista, il tema del futuro, inteso principalmente nel suo rapporto costitutivo con la nostra esistenza, suggerendo nuovi spazi di riflessione e visioni inedite.

La quattordicesima edizione del Festival Biblico arriverà a Padova – per il sesto anno consecutivo – nei giorni 11-13 maggio, con circa 30 appuntamenti che seguiranno cinque filoni: biblico-teologico, del dialogo, scientifico, sociale e letterario-artistico. Anche l’Ufficio Progetto Giovani collabora con la Diocesi di Padova nella programmazione padovana, realizzata inoltre con il contributo di Specola e Planetario, Teatrocarcere con Papillon – Operatori di Relianza, Spazio Danza, Conservatorio Pollini, Liceo Duca d’Aosta, Musme-Museo di Storia della Medicina, Fondazione Comunica, Fondazione Carlo Maria Martini, DIGITALmeet.

Scarica il programma completo Segui l’evento su Facebook

Gli appuntamenti con Progetto Giovani

Tutti gli appuntamenti sono a ingresso gratuito, fino a esaurimento posti.

Venerdì 11 maggio, ore 21:00 | Centro Culturale Altinate San Gaetano

Totalitarismi e religioni

Tra minacce e speranza

con Boualem Sansal (scrittore)

In che modo superare le derive fondamentaliste che fanno paura al mondo intero? Lo scrittore algerino Boualem Sansal rilegge l’ascesa dell’islamismo nel mondo arabo e spiega da dove ricostruire un futuro libero dal timore.

Scopri di più

Sabato 12 maggio, ore 18:00 | Centro Culturale Altinate San Gaetano

Agire la parola

Osservatorio per attori sul Futuro. Workshop di teatro per il Festival Biblico.

con Stefano Scandaletti (attore e regista)

Prospettive, risonanze. Storie di esseri umani attraverso le parole, lo spazio fisico e lo spazio interiore. Connessi o sconnessi, online o offline. Vie d’uscita. Performance dal vivo di restituzione del laboratorio teatrale per attori under 35.

Scopri di più

Sabato 12 maggio, ore 21:00 | Centro Universitario Padovano

Più forte del buio

Niente può fermare i sogni

con Oney Tapia (atleta)
modera Cristina Sartori

Una testimonianza emozionante per conoscere un uomo dalle mille risorse e profondamente legato alla sua terra d’origine, e per imparare a non arrendersi mai, perché ogni ostacolo è un’opportunità per scoprire chi siamo veramente.

Domenica 13 maggio, ore 11:00 | Libreria Feltrinelli

Il figlio prediletto

Viaggio tra disperazione e speranza, pavidità e coraggio

con Angela Nanetti (scrittrice)
modera Alberto Gaiani

Un romanzo capace di penetrare nelle pieghe più riposte dell’animo umano e di fare emergere con forza la disperazione e la speranza, la paura e il desiderio di riscatto dei suoi personaggi. Il racconto della necessità, dolorosa, di riprendersi il mondo lottando contro tutti i pregiudizi.

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Mail: progettogiovani@comune.padova.it

Pin It