Anime Verdi 2022

Sabato 17 e domenica 18 settembre torna a Padova “Anime Verdi“, la quinta edizione del festival che apre gli spazi verdi più belli, curiosi e inattesi di Padova, consentendo al pubblico di conoscerne la bellezza, la storia e le storie di chi se ne prende cura.

Per un intero weekend, i visitatori possono godere di una città inedita e sorprendente, tra alberi secolari, piante esotiche, prati lussureggianti, siepi, fioriture e architetture che profumano di storia.


Il festival 2022

Dai 23 giardini della prima edizione, nel 2018, il Festival si è via via arricchito di nuovi spazi verdi, assicurando almeno 10 novità ogni anno. Quest’anno sono ben 47 i portoni aperti ai possessori del braccialetto, giardini privati o abitualmente non accessibili nei quali è possibile entrare scoprendo prospettive inconsuete, proprietari ospitali e volontari disponibili ad accogliere appassionati di paesaggio o semplici curiosi. Il programma è arricchito da mostre, performance artistiche, concerti, visite guidate, letture e approfondimenti su temi botanici.

I giardini sono aperti – anche in caso di maltempo – dalle 9:30 alle 13:00 e dalle 14:45 alle 19:00.

Scopri tutti i giardini aperti

  • Riviera Tito Livio, 9 (chiuso la mattina di sabato 17 settembre) NEW
  • Via Zabarella, 82
  • Via Altinate, 116 (solo domenica 18 settembre)
  • Via Altinate, 160 (non accessibile a persone con disabilità) NEW
  • Via del Santo, 57
  • Via S. Francesco, 118 (luogo di preghiera, si prega di rispettare il silenzio)
  • Via Cesare Battisti, 241
  • Via Galileo Galilei, 17
  • Vicolo Santonini, 14 (solo sabato 17 settembre, orario ridotto: 9:30-12:30 e 14:45-18:00) NEW
  • Via Bartolomeo d’ Alviano (Parco Treves)
  • Via M. Proust, 10 – NEW
  • Via Michele Sanmicheli, 65
  • Viale Felice Cavallotti, 4
  • Viale Felice Cavallotti (Giardino Alicorno)
  • Via Alicorno, 7 bis
  • Piazzale Santa Croce, 44 (orari ridotti: 9:30-12:30 e 15:00-19:00) – luogo di preghiera, si prega di rispettare il silenzio)
  • Via Cappuccini, 1C (orari ridotti: 9:30-12:30 e 15:00-19:00) NEW
  • Via Pasquale Paoli, 16
  • Via Monte Gallo, 9 (solo domenica 18 settembre)
  • Via Raggio di Sole, 3/A
  • Via G. B. da Monte, 2 (solo domenica 18 settembre)
  • Via G. B. da Monte, 3 (solo domenica 18 settembre)
  • Via G. B. da Monte, 5 (solo domenica 18 settembre)
  • Via Fusinato, 57 (solo domenica 18 settembre) NEW
  • Via S. Giovanni di Verdara, 54
  • Via E. Vendramini, 13 (solo sabato 17 settembre)
  • Via delle Palme, 24
  • Via delle Palme, 8 – NEW
  • Via dei Da Carrara, 14 – NEW
  • Riviera S. Benedetto, 90 (accessibile a persone con disabilità se accompagnate)
  • Via San Prosdocimo, 14
  • Via Euganea, 48
  • Riviera Paleocapa, 10 – NEW
  • Via Marsala, 59
  • Via Marsala, 49
  • Via Carlo Dottori, 3 – NEW
  • Via Carlo Dottori, 7
  • Via Rogati, 17 (solo sabato 17 settembre)
  • Via Dimesse, 8 – NEW
  • Via Acquette, 4 (solo domenica 18 settembre)
  • Prato della Valle, 105
  • Prato della Valle, 82
  • Vicolo Cigolo – NEW
  • Prato della Valle, 64
  • Via Giuseppe Ferrari, 2/A (orari ridotti: 17 settembre 15:00 – 19:00 e 18 settembre 14:45-19:00. Luogo di preghiera, si prega di rispettare il silenzio)
  • Prato della Valle, 21
  • Piazza del Santo, 11 (orari ridotti: 17 settembre 9:30-12:30 e 18 settembre 14:45-18:00. Luogo di preghiera, si prega di rispettare il silenzio)

Scarica la mappa smart Scopri tutti gli eventi in programma

Come funziona

I biglietti sono acquistabili solo in prevendita online o presso l’Infopoint di Piazza delle Erbe, 52.

  • Intero: € 10
  • Ridotto under 25: € 5
  • Gratuito: disabili, minori sotto i 15 anni d’età accompagnati da adulti con braccialetto
  • Convenzioni: € 6,50, riservato a:
    • soci di Alumni + 2 accompagnatori, su presentazione della tessera Socio Alumno 2022 all’InfoPoint;
    • partecipanti al Festival Città delle Rose 2022, su presentazione del braccialetto all’InfoPoint.

Durante i giorni di apertura dell’InfoPoint è possibile ritirare il kit del festival (braccialetto e mappa), su presentazione dei titoli di acquisto del biglietto.

  • Per accedere ai giardini è necessario munirsi del braccialetto acquistabile in prevendita. Il braccialetto d’ingresso è valido per l’intera durata del festival purché sia indossato in modo visibile e non presenti segni di danneggiamento.
  • Non è consentito l’ingresso agli animali, di qualsiasi taglia.
  • Gli ingressi dei giardini sono indicati dalla segnaletica di Anime Verdi e dalla presenza dei volontari che hanno il compito di regolare gli accessi nel rispetto delle normative di sicurezza, del distanziamento e della capienza dei giardini.
  • L’organizzazione si scusa anticipatamente per eventuali code e consiglia di seguire le indicazioni fornite all’atto dell’iscrizione per evitare assembramenti. Sui canali social del festival saranno sempre disponibili informazioni e indicazioni in tempo reale.
  • La manifestazione si terrà anche in caso di maltempo.
  • In riferimento all’evoluzione del quadro pandemico e alle eventuali relative restrizioni, il festival si atterrà alle disposizioni vigenti e si riserva di fornire aggiornamenti e indicazioni per i visitatori sul proprio sito, invitando a verificarlo nell’imminenza della manifestazione.

Prevendite

  • Online: sul sito www.animeverdi.it con un piccolo costo di commissione e il ritiro del braccialetto presso l’InfoPoint;
  • Biglietteria: Piazza delle Erbe, 52 – Dall’8 al 15 settembre dalle 10:00 alle 14:00 e dalle 17:00 alle 19:00.

Infopoint e shop

  • Piazza delle Erbe, 52 – Il 16 e 17 settembre dalle 8:30 alle 19:00 e il 18 settembre dalle 8:30 alle 17:00.

Un festival ecologico, intergenerazione e family friendly

Anime Verdi punta ad essere un’occasione di sperimentazione e sviluppo di comunità attraverso:

  • un’attenzione ai più piccoli con l’ingresso gratuito per tutti gli under 15, il rilascio di un braccialetto personalizzato e di un passaporto per collezionare i timbri di tutti i giardini;
  • un’attenzione alle nuove generazioni, con l’ingresso ridotto per gli under 25 e il coinvolgimento attivo di uno staff di oltre 100 volontari, vero motore e anima del festival, favorendo lo scambio generazionale con proprietari e visitatori;
  • un’attenzione all’ambiente con materiali stampati su carta da foreste certificate e braccialetti in plastica 100% riciclata, consiglia l’uso di acqua pubblica, segnalando sulla mappa le fontanelle dalle quali è possibile bere e rifornirsi. La manifestazione è certificata secondo le norme ISO 14001 a tutela dell’ambiente;
  • un’attenzione alla comunità e alle reti sociali, promuovendo eventi in modalità partecipata, favorendo l’accessibilità e lo sviluppo di reti, collaborando con alcuni tra i principali attori sociali e culturali della Città di Padova nell’intento di intessere legami utili ad attivare i territori e a liberare risorse.

Anime Verdi è un’iniziativa dell’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova, Il Raggio Verde e Xena, realizzata con il patrocinio dell’Università di PadovaCSV Padova e Rovigo, AIAPP, APGI, in collaborazione con Associazione Alumni dell’Università di Padova, Solidaria, Gruppo Giardino Storico Università di Padova, Società Amici del Giardinaggio Padova, C.O.S.E. IN COMUNA, CIA Padova, Artemartours, Bartolomeo Cristofori Piano Festival, Tumbo, Bettin Pianoforti e in media partnership con Il Mattino di Padova e Veneto Segreto.


Per informazioni
Anime Verdi
Mail: info@animeverdi.it
Fb: @AnimeVerdi
Ig: @animeverdi
#animeverdi22