Campagna social de Il Maggio dei Libri – #ioleggoacasa!

Pin It

Il Maggio dei Libri, campagna nazionale ideata dal Centro per il libro e la lettura, sostiene da sempre l’importanza del leggere come indispensabile strumento di riflessione e crescita.

In questo momento di sospensione forzata delle attività, il Centro vuole condividere l’invito del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo di restare a casa, condividendo suggerimenti di lettura con cui trascorrere il tempo che si ha a disposizione.

L’iniziativa

Per far fronte a questo periodo di sospensione forzata delle attività, i canali social de Il Maggio dei Libri condividono consigli di lettura con dei “testimonial d’eccezione” per guidare gli utenti ed essere fonte di ispirazione per le prossime letture. Ad iniziare è stato Angelo Piero Cappello, direttore del Centro per il libro e la lettura, che ha raccontato agli utenti due grandi classici particolarmente attinenti con questo periodo – I promessi sposi di Alessandro Manzoni e L’amore ai tempi del colera di Gabriel García Márquez.

Come partecipare

Gli utenti possono aderire spontaneamente alla campagna social #ioleggoacasa, contribuendo ad incrementare i consigli di lettura. Per farlo è sufficiente scattare una foto alla copertina o a una pagina del libro che si sta leggendo e condividerla sui propri canali social taggando le pagine de Il Maggio dei Libri su Facebook e Instagram e del Centro per il libro e la lettura, con gli hashtag #ilmaggiodeilibri e #ioleggoacasa. In questo modo si può dare avvio ad uno spazio di confronto e dialogo basandosi sui tre filoni tematici della campagna di lettura: #scopriresestessi, #scoprireglialtri e #scoprireilmondo.

Per informazioni
Il Maggio dei Libri
Centro per il libro e la lettura

Pin It