lavoro_stagionale_guida (9)

Il settore alberghiero è sicuramente uno di quelli che offre maggiori occasioni di lavoro stagionale: le figure professionali più ricercate sono addetto alla reception, cameriere, cuoco, aiuto in cucina, governante ai piani, hostess, baristi, animatori, commessi e baby sitter. Se la mansione prevede il contatto con il pubblico, è richiesta una buona conoscenza della lingua inglese. Altri requisiti sono la maggiore età e preferibilmente precedente esperienza nella mansione per la quale ci si candida.

Le più grandi catene alberghiere iniziano a reclutare il personale da impiegare nelle strutture turistiche dal mese di gennaio fino ad aprile. Può essere richiesta una disponibilità di sei/otto mesi, tra marzo e ottobre. Quasi tutti gli alberghi offrono vitto e alloggio, ma è sempre bene verificarlo prima di partire.

Per candidasi è necessario inviare il proprio CV e cover letter in lingua inglese o nella lingua del Paese nel quale si intende cercare lavoro. Ci si può rivolgere ad agenzie specializzate nel collocamento, consultare offerte in portali dedicati al turismo o contattare direttamente le strutture ricettive.

Opportunità in Europa

Di seguito, sono elencati alcuni riferimenti utili per la ricerca di un lavoro nel settore alberghiero di alcuni Paesi dell’Unione Europea:

Gran Bretagna
Irlanda
Spagna
Francia
Germania
Torna all’indice