Buono Cultura 2021

Con l’obiettivo di promuovere i consumi culturali e la conoscenza del patrimonio cittadino, il Comune di Padova eroga un Buono Cultura del valore di 50,00 € a tutti i giovani tra i 19 e i 22 anni residenti nel territorio comunale. Sono esclusi i neo diciottenni, già beneficiari del bonus nazionale.

L’iniziativa si aggiunge all’impegno che l’Amministrazione sta investendo nella ripresa e nel rilancio della vita culturale, economica e sociale di Padova, alla fine di un anno complesso e difficile.

Il sostegno alle nuove generazioni attraverso l’offerta di occasioni di crescita e di mezzi per accedervi è un compito che coinvolge tutta la società, ma attiva in primo luogo le istituzioni. Come indicato dagli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’ONU, istruzione, parità, sostenibilità e collaborazione sono elementi imprescindibili per uno sviluppo sostenibile.


Come funziona

Il Buono può essere speso entro il 31 dicembre 2021 presso librerie, cinema, teatri e luoghi deputati alla musica e allo spettacolo, compresi i negozi di strumenti musicali, che daranno la loro disponibilità ad accettarli.

Per accedervi, sia i giovani beneficiari che gli esercenti aderenti potranno registrarsi online al portale dedicato e, nelle rispettive aree riservate, attivare i buoni e validarli.


Per i beneficiari

I 7480 beneficiari residenti nel Comune di Padova stanno ricevendo una lettera con le istruzioni per l’attivazione e la spesa dei Buoni. Per usufruire del Buono Cultura è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • nati tra il 1° gennaio 1999 e il 31 dicembre 2002;
  • residenti nel Comune di Padova.

I buoni possono essere frazionati e spesi presso esercizi diversi. In ogni transazione deve essere speso l’intero importo selezionato, in quanto il voucher non dà diritto al resto. Ulteriori informazioni sulle modalità di attivazione e utilizzo dei buoni cultura sono disponibili all’interno della guida all’uso.


Per gli esercenti

È stato pubblicato un avviso pubblico per gli esercizi commerciali disponibili ad accettare i buoni finanziati dal Comune. È possibile compilare il modulo di adesione fino al 15 dicembre.

La domanda e i relativi allegati devono pervenire esclusivamente tramite PEC all’indirizzo progettogiovani@pec.comune.padova.it.

Scarica l’avviso pubblico per gli esercenti

Il pagamento delle somme erogate corrispondenti ai voucher presentati avverrà al termine della campagna (31 dicembre 2021) da parte di CGMoving, soggetto incaricato dal Comune di Padova.

Ulteriori informazioni sulle modalità di attivazione e riscossione dei voucher sono disponibili all’interno della guida all’uso.

Scarica la guida all’uso per gli esercenti

Per informazioni
Centralino “Chiamaci pure”
Orario: lunedì e giovedì dalle 9:00 alle 12:00
Tel.: 049 2323009
Mail: chiamacipure@comune.padova.it