Assistenti di lingua italiana all’estero

Ultimo aggiornamento: 21 febbraio 2022

Il Ministero dell’Istruzione seleziona assistenti di lingua italiana presso le istituzioni scolastiche nei paesi dell’UE per l’anno scolastico 2022-2023.

Gli assistenti affiancheranno i docenti di lingua italiana in servizio nelle istituzioni scolastiche del Paese di destinazione, fornendo un originale contributo alla promozione ed alla conoscenza della lingua e della cultura italiana. 

L’attività copre un periodo di circa otto mesi in una scuola in una delle seguenti destinazioni: Austria, Belgio, Francia, Irlanda, Germania, Regno Unito e Spagna.


Il progetto

L’attività si svolge presso uno o più istituti di vario ordine e grado e comporta, di regola, un impegno della durata di 12 ore settimanali, a fronte del quale viene corrisposto un compenso variabile a seconda del Paese di destinazione.

I posti sono attribuiti previa selezione dei candidati e riservati esclusivamente laureati in possesso di laurea magistrale, di madrelingua e cittadinanza italiana, che non abbiano compiuto 30 anni e in possesso di tutti i requisiti previsti ed indicati nel bando


Candidature

La domanda di partecipazione alla selezione deve essere presentata per uno soltanto tra i Paesi: Austria, Belgio, Francia, Irlanda, Germania, Regno Unito e Spagna.

La domanda deve essere presentata entro il termine perentorio delle ore 23:59 del 1° marzo esclusivamente online. 

Segui le indicazioni per la candidatura

Per informazioni
Ministero Istruzione, Università e Ricerca
Email: assistentilingue.italiani@istruzione.it