Il centro estivo è un servizio ricreativo diurno dedicato ai bambini dell’asilo nido, della scuola dell’infanzia e della scuola primaria che offre animazione estiva per il tempo libero. Vengono organizzate attività di carattere ludico ricreativo improntate alla creatività, allo sport, all’esplorazione dell’ambiente, creando un luogo ricco di stimoli idoneo a sviluppare e potenziare in maniera divertente i processi di integrazione sociale e di crescita formativa del bambino.

I centri estivi possono essere organizzati dal Comune ma gestiti da associazioni e cooperative locali, oppure organizzati in modo privato da altre associazioni e cooperative.

Per candidarsi come animatore, i requisiti solitamente richiesti sono:

  • maggiore età;
  • profilo formativo coerente con il ruolo (diploma o laurea in ambito educativo, psicologico o umanistico);
  • attestati o brevetti (istruttore sportivo, bagnino per ruoli specifici in centri estivi sportivi).

Chi è interessato a lavorare come animatore (o aiuto animatore, nel caso sia la prima esperienza) presso i centri organizzati dal Comune di Padova può rivolgersi al Settore Servizi Scolastici, che indicherà le modalità di candidatura presso le cooperative/associazioni che li gestiscono direttamente.


Come candidarsi

Per candidarsi come animatore in centri estivi privati, è necessario inviare la propria candidatura direttamente alle associazioni e alle cooperative che li organizzano.

Per proporsi come animatore nei centri estivi organizzati in comuni limitrofi a Padova, è necessario contattare gli uffici dei singoli Comuni dedicati ai servizi scolastici/educativi o ai servizi sociali.


Altre opportunità

Un’altra possibilità per lavorare come animatore è quella di candidarsi come accompagnatore di gruppi di persone diversamente abili o di persone anziane durante soggiorni estivi di breve durata.

Per lavorare come operatore addetto all’accompagnamento, animazione e assistenza di persone diversamente abili durante soggiorni e attività estive, si può inviare la candidatura alle associazioni e cooperative che già lavorano in questo ambito. L’elenco completo delle cooperative e delle associazioni che si occupano di disabilità, è disponibile nella sezione dedicata del sito del Comune di Padova.

Chi è interessato invece a fare un’esperienza come accompagnatore di persone anziane, può rivolgersi per informazioni e candidature direttamente all’Ufficio soggiorni climatici del Comune di Padova che organizza ogni anno soggiorni al mare, in montagna, al lago e soggiorni termali rivolti agli over 60.


Torna all’indice