Detour – Festival del cinema di viaggio 2015

Pin It

detour_2015

Dal 14 al 18 ottobre 2015, presso il cinema PORTOastra, a Padova la quarta edizione di Detour. Festival del cinema di viaggio, la rassegna che si propone come luogo d’incontro e confronto sul tema del viaggio, con una serie di film inediti, workshop, presentazioni e incontri con gli autori oltre alla sezione competitiva del concorso internazionale.

Detour è organizzato dall’associazione Cinerama, diretto da Marco Segato e presieduto da Francesco Bonsembiante.

Alle sezioni tradizionali quest’anno si affianca una nuova sezione, tutta da scoprire: Viaggi Fantastici. Al suo interno troveranno spazio film che raccontano viaggi impossibili nel tempo e nello spazio, tra realtà e fantasia; film inediti, ai quali si affiancheranno veri e propri cult. Sarà l’occasione di godere – tra gli altri – del capolavoro di Georges Méliès“Viaggio attraverso l’impossibile” musicato dal vivo dal compositore e batterista Tommaso Cappellato durante la cerimonia di apertura (14 ottobre, ore 21:00, cinema PORTOastra).

Anche quest’anno verrà riproposta l’esperienza positiva dei workshop. Due i laboratori in programma: il workshop di Outdoor & Adventure Photography (sabato 17 ottobre, ore 14-18) e il workshop di Travel Coaching (domenica 18 ottobre, ore 14- 18).

Oltre alle proiezioni e ai workshop, infine, tre incontri si terranno alla libreria Pangea di Padova:

  • giovedì 15 ottobre alle 18.30
    Gianluca Caporaso e Sergio Olivotti – Appunti di geofantastica;
  • venerdì 16 ottobre alle 18:00
    Maria Clara Restivo e Giulia Rabozzi – Due passi in Molise – In cammino nella regione che non c’è;
  • sabato 17 ottobre, alle 17:00
    Marta Marcusi e Anna Trento

I film in concorso

Nove lungometraggi, provenienti da diversi paesi del mondo e mai distribuiti nelle sale italiane. Di questi nove titoli, cinque vengono presentati in anteprima italiana, altrettanti sono opere prime.

  • BANAT (IL VIAGGIO) (Italia/Romania/Bulgaria/Macedonia, 2015), di Adriano Valerio;
  • I DINE HÆNDER (Danimarca/Germania, 2015) di Samanou Acheche Sahlstrøm;
  • KILLING TIME (Francia/Belgio, 2015), di Lydie Wisshaupt-Claudel;
  • KOZA (Slovacchia/Repubblica Ceca, 2015) di Ivan Ostrochovský – anteprima italiana;
  • KUMIKO, THE TREASURE HUNTER (Stati Uniti, 2014) di David Zellner – anteprima italiana;
  • MANOS SUCIAS (Colombia, 2014) di Josef Wladyka;
  • THE OWNERS (Kazakhistan, 2014) di Adilkhan Yerzhanov – anteprima italiana;
  • 600 MILLAS (Messico, 2015) di Gabriel Ripstein;
  • VOYAGE EN CHINE (Francia, 2015) di Zoltan Mayer – anteprima italiana.
Il programma completo

Per informazioni

Detour. Festival del Cinema di Viaggio
Tel.: +39 0498171317
Mail: info@detourfilmfestival.com

Pin It