Matteo Sartori presenta “La roccia viva”

Pin It

sartori_rocciaviva

Giovedì 19 marzo 2015, alle 18:00, presso la libreria LaFeltrinelli di via San Francesco, Matteo Sartori è ospite di Progetto Giovani con il suo ultimo romanzo, “La roccia viva” (ISBN Edizioni, 2014). Con l’autore dialoga Antonio Lauriola.

Dopo l’apprezzato “Regole di famiglia”, Matteo Sartori è tornato in libreria con un romanzo fatto di relazioni tra gli uomini – giovani dell’alta borghesia del ricco Nord – e tra essi e l’ecosistema che abitano – Milano, Torino e la Brianza in primis.

Attraverso la sua prosa elegante e la sua capacità di scavare a fondo nell’animo umano, Matteo Sartori esplora quell’area grigia e ricca di sfumature che sta al confine tra giustizia e ingiustizia, tra bene e male, e traccia con sguardo complice ma impietoso il complesso ritratto di una classe sociale.

La roccia viva

Un giorno di settembre, a pochi metri dalla vetta del Cervino, mentre le nuvole nere si avvicinano e il vento comincia a sferzare, le strade di due uomini e una donna si incrociano.

A partire dal mattino successivo, qualcosa cambierà definitivamente per ognuno di loro.

La roccia viva è il racconto delle tre vite che precedono quel momento, del loro ostinato sfiorarsi e rincorrersi, fino a deviare le traiettorie le une delle altre.

Michele Tenzoni è il figlio maggiore del presidente della StarGas, fiorente impero di combustibili della Brianza, che dirige senza entusiasmo coltivando nel tempo libero la passione per l’alpinismo. Quando la StarGas si fa teatro di un incendio in cui perdono la vita alcuni operai, a difendere le famiglie delle vittime nel processo contro l’azienda è l’avvocato Chiara Novo, trentacinquenne di successo che ha lavorato duramente per inseguire le proprie ambizioni. Durante i lunghi mesi in cui Chiara è impegnata nel caso, incontra Rudi Valenti – artista inquieto dell’alta borghesia milanese – e nonostante da più fronti le giungano avvertimenti di cautela, se ne lascia travolgere. Complementari eppure inconciliabili, Rudi e Chiara vivranno un’intensa storia d’amore fatta di alti picchi e discese vertiginose.

Matteo Sartori è nato nel 1972. Ha pubblicato i romanzi Il magro Rio e la minoranza silenziosa (Frassinelli, 1997) e Regole di famiglia (Isbn Edizioni, 2010). Vive a Milano.

Per informazioni

Ufficio Progetto Giovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Mail: progettogiovani@comune.padova.it

Pin It